Contenuto sponsorizzato

Trova un portafoglio con 1000 euro e lo consegna alla polizia. Grande sospiro di sollievo per la proprietaria

Un 34enne è stato protagonista nella stazione di Trento di un gesto molto generoso. Trovato un borsello contenente un'importante somma di denaro, l'ha riconsegnato non appena possibile alla polizia, affinché risalisse alla proprietaria. Tutto è bene quel che finisce bene

Pubblicato il - 25 giugno 2020 - 10:30

TRENTO. La signora che ha smarrito il borsello contenente 1000 euro non si aspettava certo di vederselo ritornare intatto e con tutti i soldi dentro. Eppure, grazie alla generosità di un 34enne, la donna se lo è visto recapitare dagli agenti della polizia ferroviaria così come l'aveva perso. Con tutto il “malloppo”, nemmeno un'euro in meno.

 

Il tutto è avvenuto qualche giorno fa quando agli uffici della polfer si presentava un cittadino nigeriano, di anni 34, con un portafoglio rinvenuto il giorno prima e contenente un'importante somma di denaro. Non avendolo potuto portare il giorno stesso del ritrovamento per questioni di lavoro, l'uomo l'ha consegnato così come trovato.

 

Al suo interno, nondimeno, si trovava appunto una cifra di non poco conto, circa 1000 euro. Le ricerche effettuate nell'immediatezza dagli agenti permettevano di risalire alla proprietaria, una signora della Repubblica Dominicana, angosciata chiaramente dallo smarrimento del borsello e soprattutto del suo contenuto.

 

Il giovane a quel punto è stato informato del diritto alla ricompensa, che signorilmente ha rifiutato. All'atto della riconsegna, comunque, la signora insisteva affinché prendesse come segno di ringraziamento una banconota.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 13:44

I fatti sono avvenuti intorno alle 11.45 come quel 7 gennaio 2015 quando morirono 20 persone. La zona è blindata e un uomo sarebbe già stato preso

25 settembre - 13:09

La conferma è arrivata direttamente dal presidente francese. Le forze di polizia sono in azione nella zona vicino alla Bastiglia. La popolazione è invitata a stare lontana

25 settembre - 11:58

Le nuove tariffe saranno in vigore fino a fine febbraio, trattandosi di un provvedimento sperimentale. In questi giorni Trentino Mobilità sta procedendo alla modifica delle impostazioni dei parcometri e della segnaletica verticale con lo scopo di decongestionare e migliorare la fruibilità delle diverse aree urbane

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato