Contenuto sponsorizzato

Un boscaiolo viene travolto da un albero in val di Fiemme, intervengono vigili del fuoco e soccorso alpino

L'incidente è avvenuto nella mattina di oggi, lunedì 27 luglio, in zona diga di Fortebuso a Predazzo. In azione la macchina dei soccorsi

Pubblicato il - 27 luglio 2020 - 11:30

PREDAZZO. Un boscaiolo è rimasto schiacciato da un albero in val di Fiemme. E' stato trasferito all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

L'incidente è avvenuto nella mattina di oggi, lunedì 27 luglio, in zona diga di Fortebuso a Predazzo.

Nel corso di alcune lavorazione, ma la pianta è improvvisamente crollata e ha travolto l'operaio. 

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Predazzo e il soccorso alpino della stazione di Moena.

 

I pompieri e le unità del soccorso alpino hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre da Trento si è levato in volo l'elicottero.

L'operaio è stato liberato dall'albero, quindi è stato affidato alle cure dell'equipe medica.

 

Il personale medico ha immobilizzato e stabilizzato, poi è stato trasferito all'ospedale del capoluogo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 15:32

Il maltempo sta coinvolgendo anche le nostre zone. In Trentino, al momento, si segnalano forti precipitazioni mentre in Alto Adige ci sono anche danni legati alla grandine

25 settembre - 10:56

Quattro giorni di pulizie no stop per la Compagnie du Mont Blanc. Dopo l'innalzamento delle temperature dei giorni scorsi, sono riemerse dalla neve grandissime quantità di rifiuti e rottami. L'operazione di recupero si è concentrata nei pressi della funivia panoramica 

24 settembre - 17:22

La mascherina è diventata dispositivo di protezione individuale indispensabile nella quotidianità di ognuno di noi. Quello che però può sembrare un semplice strumento, per altri può diventare un vero e proprio "muro". Per questa ragione è stato lanciato un modello di mascherina che permette di leggere il labiale e al tempo stesso protegge dal rischio di contagio

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato