Contenuto sponsorizzato

Un densa di nube di fumo e l'incendio, un fienile avvolto dalle fiamme. Diversi corpi dei vigili del fuoco in azione

L'allerta è scattata intorno alle 14.45 quando una nube di fumo si è alzata nel centro abitato, da lì a poco si sono sviluppate le fiamme a Prato allo Stelvio

Pubblicato il - 01 febbraio 2020 - 15:41

PRATO ALLO STELVIO. Un fienile è stato avvolto dalle fiamme in Alto Adige, un vasto incendio si è sviluppato a Prato allo Stelvio.

 

L'allerta è scattata intorno alle 14.45 quando una nube di fumo si è alzata nel centro abitato, da lì a poco sono partite le fiamme. 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza della Croce bianca, vigili del fuoco di Prato allo Stelvio, i corpi di Malles e Sluderno, Montechiaro e Glorenza, oltre alle forze dell'ordine per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica.

 

Le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, mentre i pompieri hanno avviato le operazioni di spegnimento. 

 

L'intervento è in corso, i vigili del fuoco cercano di fronteggiare il fronte delle fiamme e evitare che le scintille possano scappare e interessare altri edifici.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 ottobre - 04:01

In queste ore i vertici dell'Ordine dei medici sono scesi in campo per evidenziare preoccupazioni, riportare perplessità e criticità del sistema, ma anche proposte per migliorare la situazione in questa fase delicata della seconda ondata di Covid-19. Un settore attenzionato è quello delle Rsa

28 ottobre - 09:32

L’appello del ministro per gli Affari regionali e le Autonomie: “Si mettano da parte le eventuali divergenze e si collabori al massimo. La difesa della salute e la protezione della vita per tutelare anche l’economia deve rimanere il nostro punto fermo”

28 ottobre - 08:43

I contagi sarebbero partiti da almeno due pazienti che erano “sfuggiti” alle maglie dei controlli perché negativi al primo tampone. Fra infermieri e oss ci sono 12 sanitari positivi, anche alcuni pazienti fra i contagiati. Nel frattempo sono state disposte una serie di sanificazioni straordinarie

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato