Contenuto sponsorizzato

Una densa nube di fumo e poi le fiamme, i vigili del fuoco accorrono al Maso dello Speck

L'allerta è scattata intorno alle 11.30 di oggi all'edifico del Maso dello Speck a Daiano, frazione del Comune di Ville di Fiemme. In azione la macchina dei soccorsi

Pubblicato il - 04 December 2020 - 15:40

VILLE DI FIEMME. Momenti di paura in val di Fiemme, i vigili del fuoco sono intervenuti per un incendio.

 

L'allerta è scattata intorno alle 11.30 di oggi, venerdì 4 dicembre, all'edifico del Maso dello Speck a Daiano, frazione del Comune di Ville di Fiemme.

 

Prima una densa nube di fumo e poi le fiamme hanno avvolto il camino della struttura.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Daiano e il corpo di Cavalese, oltre alle forze dell'ordine.


Le forze dell'ordine e i pompieri hanno isolato e messo in sicurezza l'area, quindi sono state avviate le operazioni di spegnimento.

 

Alcune unità si sono portate all'interno dell'edificio, mentre un'altra squadra si è portata sul tetto.

 

Il tempestivo intervento della macchina dei soccorsi è riuscito a limitare i danni, così come a evitare che qualche scintilla scappasse per interessare altre porzioni della struttura oppure l'area circostante.

 

Una volta spento l'incendio, i pompieri hanno effettuato la bonifica del materiale, il controllo della stabilità dell'edificio, la verifica delle temperature per escludere la presenza di eventuali focolai pronti a ripartire. Fortunatamente non si registrano feriti o intossicati.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
01 agosto - 06:01
Dalle dimensioni del luogo (non è facile far emergere gli annunciati 26 ettari) alla questione sicurezza (è uno spazio con una sola via di [...]
Cronaca
31 luglio - 20:07
Nelle ultime 24 ore si sono registrati 34 nuovi positivi in tutto il Trentino e due nuovi ricoveri. Salgono, così, a 8 le ospedalizzazioni con due [...]
Cronaca
31 luglio - 18:26
Da marzo sono stati registrati 157 decessi per Covid, mentre a luglio sono 17 i pazienti ricoverati negli ospedali trentini. L'importanza dei [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato