Contenuto sponsorizzato

Urla e bestemmia tutto il giorno disturbando un intero condominio. Fermato un 50enne

L'uomo aveva iniziato a perseguitare anche una donna seguendola nei luoghi che frequentava e scrivendole lettere di amore ma anche di minaccia

Pubblicato il - 17 January 2020 - 15:28

BELLUNO. Urlava e bestemmiava tutto il giorno e anche di notte. Un 50enne di Comelico, nel bellunese, era diventato un vero e proprio incubo per un condominio e soprattutto per una giovane 30enne. Quest'ultima, infatti, sarebbe stata tempestata di sms alcune volte con testi “d'amore” mentre altre con vere e proprie minacce.

 

Ma oltre a questo le faceva dei regali, la seguiva nei luoghi che frequentava, la spiava ed è capitato anche andasse a trovarla sul posto di lavoro.

 

Una situazione che è durata per tutto il 2019 ma che ora, per fortuna, è terminata. I carabinieri nel nucleo investigativo, nei giorni scorsi, hanno dato esecuzione ad una misura provvisoria di sicurezza della libertà vigilata della durata di un anno nei confronti del 50enne. L'uomo è stato accompagnato per l'esecuzione della misura in una comunità terapeutica.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 giugno - 09:20
Mistero sul lago di Garda dove, a bordo di un’imbarcazione arenata, è stato rinvenuto il cadavere di un uomo. Il natante presenta danni da urto [...]
Cronaca
20 giugno - 10:08
I giovani coinvolti nell’incidente hanno rispettivamente 19, 21 e 22 anni e una volta estratti dalle lamiere sono stati presi in carico dai [...]
Cronaca
20 giugno - 09:42
Le condizioni del ragazzo, di soli 19 anni, erano apparse subito molto gravi. Purtroppo le ferite riportate nello schianto si sono rivelate fatali, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato