Contenuto sponsorizzato

Va al torneo di calcio balilla senza aver atteso l'esito del tampone. Era positivo. Oltre 35 tra ragazzi e educatori in quarantena

Un giovane di 17 anni è stato trovato positivo dopo che aveva partecipato a un torneo di calcio balilla a Egna. Aveva effettuato il tampone prima di andare, ma nonostante non sapesse l'esito ha deciso di recarsi lo stesso al luogo della competizione. Per questo oltre 30 ragazzi e 3 educatori sono stati costretti alla quarantena

Pubblicato il - 07 ottobre 2020 - 09:54

EGNA. Recatosi al torneo di calcetto, il giovane di 17 non sapeva ancora di essere positivo al Coronavirus. Ancora in attesa di sapere l'esito del tampone, ha deciso di partecipare comunque alla competizione di calcio balilla organizzata dal Centro giovani di Egna.

 

I suoi “avversari”, per questo, dovranno sottoporsi al tampone, previsto per le giornate di mercoledì 7 e di giovedì 8 ottobre. Sono ben 35 i giovani finiti in quarantena, mentre 3 gli educatori che hanno subito la stessa sorte. Il centro Point è stato intanto dichiarato chiuso dalla Asl per permettere le operazioni di sanificazione.

 

Nella giornata di ieri, come comunicato dalla Provincia, i casi di positività da Coronavirus trovati nelle scuole della provincia sono stati 3, riguardanti 2 istituti di lingua tedesca e uno di lingua italiana. Quest'ultimo ha coinvolto la scuola primaria Filippo Neri di Bolzano, dove 2 classi sono state messe in quarantena e sottoposte, studenti e insegnanti, ai tamponi.

 

Per quanto riguarda gli istituti di lingua tedesca, la sovrintendenza fa sapere che sono risultati positivi uno studente del liceo linguistico Nikolaus Cusanus di Brunico e una studentessa dell'istituto economico di San Candido. In tutti e due i casi i compagni di classe e i docenti sono stati sottoposti a una misura di quarantena preventiva.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 11:05
L'inchiesta ha preso il via ad inizio anno, in questa nuova fase sono state individuate ulteriori aree adibite a discarica vicino al fiume [...]
Società
29 novembre - 10:46
La carne è ovviamente importata dalla Slovenia perché in Italia è vietatissimo cacciare questo straordinario e fragile animale. Un caso simile [...]
Politica
29 novembre - 09:38
Con l'avvicinarsi dell'inverno sono in tanti i senza fissa dimora e richiedenti asilo che potrebbero trovarsi a dormire [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato