Contenuto sponsorizzato

Violento frontale tra due auto, un veicolo finisce fuori strada e su un lato, 4 feriti e una persona resta incastrata

L'incidente è avvenuto a passo San Pellegrino. In azione la macchina dei soccorsi tra elicottero, ambulanza, vigili del fuoco di zona e carabinieri

Pubblicato il - 25 June 2020 - 12:34

MOENA. Frontale tra due auto in val di Fassa, quattro le persone coinvolte nell'incidente e che sono dovute ricorrere alle cure mediche.

 

L'allerta è scattata intorno alle 10 di oggi, giovedì 25 giugno, a passo San Pellegrino quando si è verificato uno scontro tra due veicoli.

 

Un impatto molto violento, tanto che una vettura è finita fuori strada e si è rovesciata di lato

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza della croce rossa di Moena e quella di Vigo di Fassa, i vigili del fuoco di Moena, il corpo di Soraga e quello di Agordo, oltre ai carabinieri per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico. 

Da Trento si è levato in volo anche l'elicottero che nel giro di pochi minuti è atterrato in val di Fassa. 

 

Le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre i pompieri hanno liberato una persona rimasta incastrata nell'abitacolo.

 

I feriti sono stati affidati alle cure del personale medico. Una volta stabilizzati, gli occupanti sono stati trasferiti in ospedale, due persone sono state accompagnate in ambulanza e altre due in elicottero.

 

Qualche disagio alla viabilità, il traffico è stato gestito per permettere l'intervento della macchina dei soccorsi tra cure, rilievi, pulizia della sede stradale dai detriti e rimozione dei mezzi incidentati.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 giugno - 10:24
Un operaio che stava lavorando in cantiere è stato travolto da un ponteggio per poi cadere in uno scavo profondo una decina di metri. Oltre a [...]
Società
15 giugno - 19:05
Il Comune di Cortina pagherà 70mila euro per riportare il treno a casa, questo l'accordo trovato con Trentino Trasporti. Roberto Andreatta: [...]
Politica
15 giugno - 20:33
Secondo le stime di Cgil, Cisl, Uil e Acli trentine molti bambini figli di genitori stranieri sono rimasti esclusi dall’assegno di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato