Contenuto sponsorizzato

Bloccata sulle scale e uccisa a coltellate dall'ex marito, la vittima era madre di due figli

L'uomo ha raggiunto l'ex moglie a casa dove l'ha colpita con un coltello, successivamente si è costituito. Si tratta del 46esimo femminicidio in Italia dall'inizio del 2021

Pubblicato il - 13 September 2021 - 10:32

BRESCIA. Un altro tragico femminicidio si è consumato nelle ultime ore. Una donna è stata uccisa dall'ex marito nelle prime ore di questa mattina, ad Agnosine, in Valsabbia, nel Bresciano.

 

Secondo le prime informazioni, l'omicida avrebbe raggiunto l'ex moglie a casa e l'avrebbe colpita più volte con un coltello sulle scale della palazzina, per poi costituirsi ai carabinieri. 

 

La donna era madre di due figli.

 

Sono 46 in Italia i femminicidi che si sono consumati dall'inizio del 2021, un bilancio tragico. Si tratta del quinto nell'arco di nemmeno due settimane.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
20 ottobre - 09:31
Secondo Confesercenti gli studenti che escono dalle scuole alberghiere con un buon grado di formazione sono pochi e spesso manca la voglia di fare [...]
Società
20 ottobre - 11:13
Da Instagram a Facebook fino a TikTok: i maggiori social del pianeta 'censurano' le opere di nudo e i musei della capitale austriaca hanno deciso [...]
Cronaca
20 ottobre - 11:22
Il poliziotto penitenziario aggredito è stato accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale Santa Chiara di Trento con diversi traumi. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato