Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, trovata per la prima volta la variante "sudafricana'' in Tirolo

Preoccupa che questa variante possa ridurre l'efficacia del vaccino. Dopo che i primi casi sospetti di mutazione si sono verificati nel distretto di Kitzbühel, il Tirolo ha inviato mille campioni all'Agenzia nazionale della salute “Ages” per il sequenziamento

Pubblicato il - 24 January 2021 - 14:33

INNSBRUCK. Per la prima volta in Tirolo è stata rilevata la variante sudafricana del Covid19. Ad annunciarlo nelle scorse ore è stato lo stesso Land Tirolo.

 

In una nota ha spiegato che sono stati individuati sette casi del Coronavirus con variante sudafricana e tutti si sono ammalati tra l'8 e l'11 gennaio secondo le informazioni che si hanno al momento. Cinque casi si troverebbero nel distretto di Schwaz, un caso nel distretto di Innsbruck-City, un caso nel distretto di Innsbruck-Land.

“A differenza dei casi nel distretto di Schwaz – viene spiegato in una nota dal Land Tirolo - non ci sono prove al momento che i casi si siano diffusi a Innsbruck e Innsbruck-Land. Quattro persone sono già state rilasciate dalla quarantena, tre persone sono ancora in quarantena per precauzione”.

 

Dopo che i primi casi sospetti di mutazione si sono verificati nel distretto di Kitzbühel, il Tirolo ha inviato mille campioni Agenzia nazionale della salute “Ages” per il sequenziamento.

 

Per quanto riguarda questo genere di variante, preoccupa che possa ridurre l'efficacia dei vaccini e causare reinfezioni. I ricercatori, come spiegato nei giorni scorsi anche dalla rivista Nature sul suo sito, stanno cercando di trarre delle conclusioni dai molti studi di laboratorio usciti nelle ultime settimane.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 March - 19:50

E' emerso un focolaio allo studentato, 8 ragazzi a San Bartolameo sono risultati positivi e sono in corso in particolare le verifiche su un’altra quarantina di persone. Non si esclude che la diffusione di Covid sia riconducibile a una variante

05 March - 18:56

Ha frequentato una scuola di moda e dopo un periodo di gavetta, la 25enne è rimasta senza occupazione a causa della crisi innescata dall'emergenza Covid-19 ma non si è persa d'animo. Cecilia Bianchi: "Lavoravo in un negozio di tendaggi ma vista la situazione difficile mi sono ritrovata a casa. A quel punto ho iniziato a riflettere sul mio futuro con maggiore forza e ho deciso di rimettermi in gioco con energia con una mia attività"

05 March - 17:58

Il presidente della Provincia conferma che a livello di classificazione non cambia nulla rispetto alla passata settimana nonostante l'Rt sia in crescita e l'incidenza sia tra le più alte d'Italia e sia la terza peggiore per occupazione delle terapie intensive

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato