Contenuto sponsorizzato

Dei grossi massi crollano sulla carreggiata. Chiusa la strada di Passo Rombo

Erano da poco passate le 21.35 di venerdì 26 febbraio quando dei grossi massi si sono staccati da una parete di roccia a Moso in Passiria, cadendo sulla strada che sale fino a Passo Rombo. La via è stata chiusa, in attesa delle valutazioni geologiche

Pubblicato il - 27 febbraio 2021 - 09:24

MOSO IN PASSIRIA. I grossi massi precipitati sulla carreggiata hanno danneggiato i guardrail, rendendo impossibile la circolazione lungo la strada di Passo Rombo. Erano da poco passate le 21.35 quando una dozzina di uomini dei vigili del fuoco di Moso in Passiria e di San Leonardo raggiungevano il luogo della caduta, rendendosi conto dei danni provocati dal cedimento di una parte della parete di roccia, poco sotto il paese di Moso.

 

Fortunatamente nessuna persona stava circolando, contando anche che la Val Passiria si trova attualmente in una delle zone rosse localizzate dopo il rilevamento della presenza della variante sudafricana del Coronavirus. Nondimeno, la strada è stata chiusa, vista l'esigenza di una valutazione geologica.

 

Fino a quel momento, la strada che sale fino a Passo Rombo rimarrà chiusa. L'unica possibile via per raggiungere il valico con l'Austria è di percorrere la strada di Pianlargo/Breiteben.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 aprile - 15:56
L'allerta è scattata lungo la strada statale 12. In azione la macchina dei soccorsi. Viabilità bloccata in tangenziale
Ambiente
22 aprile - 13:21
Anche quest'anno non è mancato l'appuntamento di Apot per fare il punto sui risultati perseguiti dai frutticoltori trentini, e per presentare gli [...]
Cronaca
22 aprile - 16:01
Sono stati analizzati 2.235 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 16 casi tra over 60 e 21 contagi tra giovani e ragazzi in età scolare. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato