Contenuto sponsorizzato

Due lutti in poche ore: Omar Rossi, 32 anni morto per un grave tumore e Alessandro Di Blasio, 44 anni trovato in casa senza vita

Weekend difficile per la comunità bellunese colpita da due decessi. Un giovane sportivo di Feltre che in pochi mesi è stato portato via da una rara forma di tumore e un uomo trovato senza vita nella sua abitazione a Pieve di Cadore

Pubblicato il - 03 May 2021 - 13:08

FELTRE. Due tristi lutti hanno colpito la comunità bellunese nelle ultime ore: Alessandro Di Blasio, 44 anni, è stato trovato senza vita nella sua abitazione di Pieve di Cadore colpito da un'emorragia interna mentre Omar Rossi, 32 anni, è morto per una rara e grave forma di tumore diagnosticata solo pochi mesi fa. Due giovani uomini strappati alla vita da un grave male. 

 

Omar Rossi era un ragazzo molto sportivo. Amava il calcio e giocava in terza categoria con la Feltrese come difensore (dopo aver giocato con il Foen e con il Lamon) e qualche mese fa dopo aver avvertito qualche inciampo nel fisico, qualche malessere di troppo, aveva deciso di farsi controllare dal medico e all'ospedale di Feltre gli era stato diagnosticato un tumore molto grave. In poco tempo la situazione è peggiorata e sabato è arrivata la tragica notizia, quella che nessuno avrebbe mai voluto sentire.

 

E proprio i compagni di calcio, gli amici più intimi di Omar da quando erano ragazzini, hanno deciso di organizzare per domani 4 maggio alle 10, al campo sportivo di Foen, una veglia funebre. Un modo per stringersi al dolore dei familiari, di mamma Katia e del fratello Alan, e di quanti hanno voluto bene al giovane. 

L'altro grave lutto arriva da Pieve di Cadore dove ieri, nella sua abitazione, è stato trovato senza vita Alessandro Di Blasio, 44 anni, originario di Roma. L'uomo era tornato a vivere nella casa di famiglia di Pieve di Cadore, perché la mamma era originaria della zona, dopo che aveva lasciato la Capitale da qualche mese per riavvicinarsi a quei luoghi che amava tantissimo e che sceglieva sempre per le sue vacanze. L'uomo non aveva più dato sue notizie e così le forze dell'ordine sono giunte sul posto e hanno sono entrate nell'abitazione. 

 

Sul posto sono intervenuti i militari della locale stazione dei carabinieri insieme al medico del Suem 118 che ha constatato il decesso dell’uomo per cause naturali. La salma è stata posta a disposizione dei famigliari, come disposto dall’autorità giudiziaria.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 maggio - 06:01
A qualche giorno di distanza dall'evento le certezze sono che la performance del Blasco è stata straordinaria supportata da un palco da un [...]
Cronaca
23 maggio - 19:13
Il bilancio del comune dopo i grande evento di venerdì sera. Per tutti è stato chiaro che è andato davvero tutto bene perché si è trattato di [...]
Politica
23 maggio - 16:30
L’esponente di Fratelli d’Italia è intervenuta sulle “pesanti ingiurie da parte dello staff della sicurezza” dicendosi “profondamente [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato