Contenuto sponsorizzato

Fiamme in un appartamento, un uomo intossicato trasportato in ospedale. Morti due cani

Al termine delle operazioni di spegnimento e, a causa degli imponenti danni,  l'abitazione è stata dichiarata inabitabile. Ad intervenire oltre ai vigili del fuoco anche gli agenti della polizia locale e il personale 118

Pubblicato il - 17 febbraio 2021 - 07:37

BOLZANO. Un uomo è stato trasportato in ospedale intossicato dal fumo e due cani, purtroppo sono morti. Grave incendio nel tardo pomeriggio di ieri a Bolzano in via Piani.

 

Poco dopo le ore 17 i vigili del fuoco del corpo permanente sono stati allertati. L’incendio si è sviluppato lentamente partendo dalla cucina.

 

I proprietari dell’appartamento, che si trovavano fuori casa, quando sono rientrati hanno dato l'allarme e hanno cercato di spegnere le fiamme. Uno di loro è stato intossicato dal fumo ed è stato poi trasportato in ospedale per alcuni controlli.

 

I vigili del fuoco, dopo lo spegnimento, hanno provveduto a smontare diversi pezzi della cucina al fine di verificare la presenza di altri focolai.

 

Due cani che si trovavano nell'appartamento, proprio a causa della forte presenza di fumo, sono morti.

 

Al termine delle operazioni di spegnimento e, a causa degli imponenti danni causati all’appartamento, lo stesso è stato dichiarato inabitabile. Ad intervenire oltre ai vigili del fuoco anche gli agenti della polizia locale e il personale 118.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 dicembre - 12:57
Per domani (mercoledì 8 dicembre) sono attesi disagi in tutta la Provincia di Bolzano per l'arrivo della neve nel fondovalle: previsti fino a 30 [...]
Politica
07 dicembre - 11:54
Incontro via remoto tra i tre governatori dell'Euregio. Dalla disamina di Fugatti è emerso che la maratona vaccinale sta andando abbastanza bene [...]
Cronaca
07 dicembre - 11:53
Difficile la situazione negli ospedali del territorio con 99 i ricoveri in area medica, poi 18 quelli [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato