Contenuto sponsorizzato

FOTO. Spaventoso frontale tra due auto nell'Alto Garda, 5 giovani in ospedale. Per liberare un conducente tagliati tetto, portiera e sedile

L'incidente è avvenuto all'altezza di Pietramurata. Oltre trenta pompieri in azione, due ambulanze, due elicotteri e i carabinieri. Cinque giovani tra i 20 e i 24 anni sono stati trasportati tra gli ospedali Trento e Arco

Pubblicato il - 31 gennaio 2021 - 19:06

DRO. Quattro ragazzi tra i 20 e i 24 anni e una ragazza di 20 anni sono stati trasportati in ospedale. Questo il bilancio del violentissimo frontale tra due auto nell'Alto Garda.

L'allerta è scattata intorno alle 16.30 di oggi, domenica 31 gennaio, lungo la strada statale 45bis della Gardesana. Un incidente che si è verificato all'altezza della curva posizionata poco prima delle Noghere Pietramurata (Qui articolo).

Le due auto si sono scontrate e dopo l'impatto sono state sbalzate di qualche metro lungo l'arteria con il conducente della Punto rimasto incastrato all'interno dell'abitacolo

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, due ambulanze, 15 vigili del fuoco di Dro, 10 del corpo di Arco e 8 unità dei permanenti di Trento. I rilievi per ricostruire la dinamica e la gestione della viabilità sono stati affidati ai carabinieri.

Le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre i pompieri hanno liberato con le pinze idrauliche e il divaricatore la persona rimasta intrappolata tra le lamiere: un'attività molto complessa, si è reso necessario tagliare il tetto e il sedile, oltre alla portiera per completare l'intervento.

Un incidente apparso fin da subito estremamente grave e nel frattempo da Trento si sono levati in volo anche due elicotteri che nel giro di pochi minuti sono atterrati in zona.

I feriti, un ragazzo di 24 anni, un 31enne, due giovani di 20 anni e una 20enne, sono stati affidati alle cure del personale medico giunto tempestivamente sul posto.

C'è stata una doppia rotazione di un elicottero per trasferire tre feriti, un 21enne e due 20enni, al Santa Chiara di Trento, mentre il ragazzo di 24 anni e la ragazza sono stati portati all'ospedale di Arco.

La strada è stata chiusa e il traffico deviato fino alle 18.30 per permettere l'intervento della macchina dei soccorsi in piena sicurezza. Un'operazione lunga tra cure, rilievi, pulizia della sede stradale e rimozione dei mezzi incidentati.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
30 novembre - 05:01
I rincari dell'energia hanno portato ad un negativo di circa 3 milioni di euro a cui si aggiunge l'inflazione per 3,8 milioni di euro. La [...]
Cronaca
29 novembre - 20:12
Dalle prime ricostruzioni il ragazzo si sarebbe trovato tra il binario 1 e 2 quando è arrivato il treno merci. Sul posto le forze dell'ordine [...]
Montagna
29 novembre - 18:46
L’appello della blogger e alpinista Sara Lazzari per salvare l’ospedale che cura i bambini con l’asma: “Devo tutta la mia vita alla [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato