Contenuto sponsorizzato

Garda, decide di nuotare tra le imbarcazioni: recuperato e multato dalla Guardia Costiera

Le forze dell’ordine hanno spiegato al bagnante i pericoli che si possono incorrere avventurandosi al di fuori della zona riservata alla balneazione. A carico dell’uomo i militari hanno elevato una multa di 172 euro

Pubblicato il - 01 settembre 2021 - 07:44

SALO’. Una multa di 172 euro a tanto è costata per un bagnante la nuotata che ha deciso di fare domenica mattina al centro delle acque del Golfo di Salò, tra numerose imbarcazioni  e quindi mettendosi in pericolo.

 

A dare l’allarme è stato un frequentatore del lago che ha visto l’uomo impegnato nella nuotata mentre attorno erano presenti diverse imbarcazioni in movimento.

 

Ad intervenire immediatamente sul posto è stata la Guardia Costiera che ha raggiunto il punto segnalato. I militari hanno individuato il nuotatore a rischio, lo hanno recuperato e infine trasportato sulla spiaggia di Salò.

 

Una volta sulla riva, le forze dell’ordine hanno spiegato al bagnante i pericoli che si possono incorrere avventurandosi al di fuori della zona riservata alla balneazione. A carico dell’uomo i militari hanno elevato una multa di 172 euro.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
23 maggio - 11:50
Gli attivisti hanno mostrato il messaggio "Il clima cambia, la politica no" e hanno indossato la t-shirt con "Parole, parole, parole" per rimarcare [...]
Montagna
23 maggio - 12:12
L'intervento del Gruppo Verde: “Negli ultimi anni l'opinione pubblica dell'Alto Adige ha guardato con attenzione ai rifugi e molte cittadine e [...]
Cronaca
23 maggio - 11:48
La veterinaria di zona, giunta sul posto, dopo aver liberato la piccola volpe dalla trappola mortale in cui era finita, ha provveduto a [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato