Contenuto sponsorizzato

Incidente sul lavoro, si rompe la cinghia che lo colpisce con il gancio di metallo violentemente al volto. Operaio di 55 anni elitrasportato al Santa Chiara

E' successo in uno stabilimento di Levico Terme, l'uomo è stato immediatamente soccorso ed è stato poi trasferito in elicottero all'ospedale di Trento. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia locale per i rilievi 

Pubblicato il - 27 luglio 2021 - 09:20

LEVICO TERME. E' stato elitrasportato all'ospedale di Trento l'uomo di 55 anni vittima questa mattina di un incidente sul lavoro.

 

E' successo in uno stabilimento che si trova in zona industriale di Levico Terme. Attorno alle 8, secondo le prime informazioni, un operaio autista stava legando con delle cinghie il carico ad un mezzo.

 

Ad un certo punto, però, una cinghia si è spezzata facendo effetto elastico. Il gancio di metallo lo ha colpito al volto in maniera violenta provocando un forte sanguinamento e una trauma facciale.

 

Immediatamente è stato dato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi sanitari e la centrale di Trentino Emergenza ha fatto alzare da Trento anche l'elicottero con l'equipe medica.

 

Ad intervenire in supporto anche i vigili del fuoco di Levico. Sulla dinamica dell'incidente sono in corso le verifiche da parte della polizia locale.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 dicembre - 20:02
L'invito alla vaccinazione arriva dall'azienda sanitaria di Belluno. Al momento l'incidenza, per quanto riguarda l'influenza, è la più alta dal [...]
Cronaca
07 dicembre - 19:33
Don Dante Clauser era nato il 7 dicembre del 1923 e nel giorno in cui il 'prete degli ultimi' avrebbe compiuto 99 anni il Punto d'Incontro di [...]
Cronaca
07 dicembre - 19:37
A partire da giovedì sono attese nevicate anche sopra i 500 metri e a quote più basse nelle valli più strette e meno ventilate. Venerdì la [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato