Contenuto sponsorizzato

Madre e figlia morte nell’incidente con lo slittino, la Procura chiede il rinvio a giudizio per omicidio colposo in concorso

Nell’incidente con lo slittino erano morte madre e figlia, ora la Procura di Bolzano ha chiesto il rinvio a giudizio dell’allora presidente del consiglio di amministrazione della società Funivie Corno del Renon Spa

Foto d'archivio
Pubblicato il - 27 May 2021 - 14:01

BOLZANO. Un incidente drammatico che era costato la vita a mamma e figlia, ora però la Procura di Bolzano ha chiesto il rinvio a giudizio dell’allora presidente del consiglio di amministrazione della società Funivie Corno del Renon Spa, Siegfried Wolfsgruber. La società gestisce tutt’ora il comprensorio sciistico.

 

I fatti risalgono al 4 gennaio 2019 quando Renata Dyakowska, 38enne di Reggio Emilia, e la figlia Emily di soli 8 anni morirono in un incidente sul Corno del Renon. Madre e figlia avevano percorso parte di una delle piste da sci con uno slittino, ad un certo punto però la donna aveva perso il controllo del mezzo finendo per schiantarsi contro un albero ai margini della discesa.

 

Purtroppo i soccorsi si erano rivelati inutili, la figlia di 8 anni morì sul colpo mentre la madre venne dichiarata deceduta in ospedale una quarantina di giorni più tardi. Ora che la procura di Bolzano ha concluso le indagine ha deciso di rinviare a giudizio l’ex responsabile dell’impianto. L’accusa ipotizzata è quella di omicidio colposo in concorso. La prima udienza si terrà il prossimo 8 settembre.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 dicembre - 05:01
Sono moltissimi in queste settimane i bambini rimasti a casa dall'asilo con diverse patologie. Non solo virus sinciziale ma anche casi di otite, [...]
Cronaca
02 dicembre - 21:22
Trovati 189 positivi, 2 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 125 guarigioni. Sono 53 i pazienti in ospedale. Sono 847.452 le [...]
Cronaca
02 dicembre - 18:36
Alessia Andreatta ha perso la vita nel terribile tamponamento avvenuto in A22. Secondo una prima ricostruzione la giovane 30enne non si sarebbe [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato