Contenuto sponsorizzato

Maltempo, un rumore fortissimo e il salice che crolla sotto i colpi del vento. Diversi gli interventi in Trentino: il più delicato quello per il telone piombato sui binari

Alcuni massi sono piombati sulla strada con stop al traffico tra Loppio e Valle San Felice. Disagio simile in valle dei Laghi all'altezza di Vezzano e Santa Massenza. Materiale che è sceso lungo l'arteria anche a Sardagna. Svariati gli interventi dei vigili del fuoco e del sistema di protezione civile

Di L.A. - 06 ottobre 2021 - 19:08

TRENTO. Un rumore fortissimo e un salice che crolla a causa delle raffiche di vento al parco di Cognola. L'albero è stato completamente sradicato.

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Cognola per la messa in sicurezza e la rimozione della pianta. Alcuni massi sono piombati sulla strada con stop al traffico tra Loppio e Valle San Felice (Qui articolo), disagio simile in valle dei Laghi all'altezza di Vezzano e Santa Massenza. Materiale che è sceso lungo l'arteria anche a Sardagna

Chiamate anche per scantinati e garage allagati, anche se le criticità maggiori sono state causate dal forte vento. Sono stati diversi gli interventi dei vigili del fuoco e del sistema di Protezione civile per gestire interventi d'urgenza e d'emergenza causati dal maltempo che si è abbattuto in queste ore su ampie porzioni del territorio.

Tra le attività più delicate quella avvenuta sulla tratta della ferrovia del Brennero, bloccata diverse ore a causa della copertura di una tensostruttura posizionata al Muse volata via e trascinata sulle rotaie. La circolazione è stata subito interrotta per permettere la rimozione del materiale e il ripristino dei binari. Diversi i disagi e i rallentamenti per convogli in transito tra Trento e Verona (Qui articolo).

Il repentino abbassamento delle temperature ha portato la prima neve nelle zone più in quota. Le montagne si sono imbiancate in diverse aree (Qui articolo).

 

Le previsioni di MeteoTrentino indicano per giovedì 7 ottobre nuvolosità con locali schiarite e föhn in molte vallate; nubi più persistenti e possibilità di qualche debole precipitazione sui settori orientali. Nei giorni successivi correnti via via più settentrionali e giornate più soleggiate ma con temperature lievemente inferiori alle medie del periodo.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 ottobre - 12:45
La situazione è paradossale. In un Paese che è stato attraversato da crisi economiche, sociali, che fa i conti con la mafia, che si misura [...]
Cronaca
16 ottobre - 09:56
Stanno nascendo in diverse zone d'Italia e anche in Alto Adige dove esiste uno zoccolo duro di chi è contrario alla vaccinazione. A Gais in un [...]
Economia
15 ottobre - 22:06
Manifestazione martedì 26 ottobre per chiedere la giusta attenzione ai comparti pubblici, alla sanità, alla scuola e alla formazione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato