Contenuto sponsorizzato

Pauroso frontale in Val di Fassa (FOTO), tre persone in ospedale. Per liberare i feriti servono le pinze idrauliche

Secondo una prima ricostruzione una delle auto avrebbe incominciato a zigzagare per poi scontrarsi violentemente contro un altro mezzo che procedeva nella direzione opposta

Pubblicato il - 27 August 2021 - 15:38

SORAGA. L’incidente è avvenuto intorno alle 14e45 di oggi, 27 agosto, quando due auto che stavano percorrendo la strada statale 48 si sono scontrate frontalmente. Lo scontro è avvenuto all’altezza del lago di Soraga.

 

Secondo quanto riferito da alcuni testimoni una Fiat 500, con a bordo una donna, avrebbe incominciato a zigzagare per poi scontrarsi violentemente con una Citroen che procedeva nella direzione opposta. A bordo di quest’ultima c’erano marito e moglie.

 


 

L’impatto è stato molto violento, ciononostante la 500 ha proseguito per alcuni metri prima di arrestare la sua corsa. Non appena è scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia locale della Val di Fassa che si è occupata dei rilievi del caso e di mettere in sicurezza la carreggiata. Per i pompieri sono intervenuti i corpi di Soraga, Moena e Vigo di Fassa. 

 


 

Nel frattempo i vigili del fuoco hanno estratto le persone rimaste intrappolate fra le lamiere dell’auto, per farlo si sono serviti delle pinze idrauliche. Sul posto è intervenuta anche la Croce bianca di Canazei, un’autosanitaria e l’equipe medica di emergenza arrivata in elicottero. I feriti sono stati imbarellati e stabilizzati per poi essere trasferiti in ospedale.

 

Due delle persone coinvolte sono state portate a Cavalese mentre per la donna che si trova assieme al marito (al posto del passeggero) è stato necessario il trasferimento in elicottero all’ospedale Santa Chiara di Trento. Stando alle prime informazioni nessuna delle persone coinvolte sarebbe in pericolo di vita.

 



Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 October - 12:16
Solo il 3,8% dei soggetti deceduti a causa del Covid aveva completato il ciclo vaccinale, in tre mesi sono stati 1.440 contro i 33.620 morti fra i [...]
Economia
20 October - 09:31
Secondo Confesercenti gli studenti che escono dalle scuole alberghiere con un buon grado di formazione sono pochi e spesso manca la voglia di fare [...]
Società
20 October - 11:13
Da Instagram a Facebook fino a TikTok: i maggiori social del pianeta 'censurano' le opere di nudo e i musei della capitale austriaca hanno deciso [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato