Contenuto sponsorizzato

Perde il controllo dell'auto e finisce ruote all'aria (VIDEO), la vettura si cappotta sulla Gardesana

L'incidente è avvenuto lungo la strada statale 45bis della Gardesana. Un'auto ha terminato la corsa ruote all'aria. Disagi alla viabilità

Pubblicato il - 25 novembre 2021 - 15:36

MADRUZZO. Grave incidente sulla Gardesana, un'auto ha terminato la corsa ruote all'aria in valle dei Laghi.

 

L'allerta è scattata nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 25 novembre, lungo la strada statale 45bis all'altezza del lago di Toblino sul territorio comunale di Madruzzo.

 

Si è verificato uno schianto con il conducente che ha perso il controllo del veicolo che si è poi cappottata lungo l'arteria.

 

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza della Croce rossa italiana di Vezzano, vigili del fuoco di Calavino e carabinieri per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario si è occupato del conducente.

 

Secondo le prime informazioni, la persona coinvolta nell'incidente non sarebbe grave, anche se è stata trasferita all'ospedale per accertamenti e approfondimenti.

 

Disagi alla viabilità, si sono subito formate code. Il traffico è stato gestito per permettere l'intervento in piena sicurezza della macchina dei soccorsi tra cure, rilievi, pulizia della sede stradale dai detriti e rimozione del mezzo da parte del carroattrezzi Trapasso.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 dicembre - 15:56
C'è preoccupazione per la risalita della curva epidemiologica. Il direttore generale dell'Apss: "Il sistema sanitario si trova sotto pressione e [...]
Cronaca
06 dicembre - 12:48
Focolaio nell’Rsa di Pergine Valsugana: 5 positivi fra gli ospiti e uno fra i sanitari. Il presidente: “La procedura di controllo è scattata [...]
Cronaca
06 dicembre - 12:15
Una cinquantina tra medici, tecnici, piloti e personale paramedico provenienti da Svizzera, Germania, Italia e Austria hanno partecipato a più [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato