Contenuto sponsorizzato

Precipita con il parapendio durante la fase d’atterraggio, l’allarme lanciato da alcuni testimoni che hanno visto il pilota schiantarsi al suolo

Il pilota si è schiantato al suolo dopo aver perso il controllo della vela. Sul posto vigili del fuoco e soccorso alpino. Da Trento è intervenuto anche l’elicottero

Pubblicato il - 03 settembre 2021 - 12:42

BONDONE. L’allarme è scattato poco prima delle 11 di questa mattina, nel comune di Bondone, vicino al lago d’Idro infatti un pilota di parapendio si è trovato in difficoltà durante le fasi d’atterraggio.

 

Per ragioni ancora da stabilire l’uomo, uno straniero, si è schiantato al suolo dopo aver perso il controllo della vela a un’altezza di circa 7 metri. Come già anticipato l’incidente è avvenuto durante la fase di atterraggio.

 

Alcuni testimoni hanno dato immediatamente l’allarme e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del copro di Bondone-Baitoni e il soccorso alpino della Stazione Valle del Chiese. I soccorritori hanno aiutato l’elicottero ad atterrare.

 

Il ferito è stato stabilizzato e imbarellato, dopodiché è stato elitrasferito in codice rosso all’ospedale Santa Chiara di Trento. L’uomo, di circa 30 anni, ha riportato dei traumi alle gambe e alla schiena ma non sarebbe in pericolo di vita.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
20 ottobre - 09:31
Secondo Confesercenti gli studenti che escono dalle scuole alberghiere con un buon grado di formazione sono pochi e spesso manca la voglia di fare [...]
Politica
19 ottobre - 21:23
La senatrice Donatella Conzatti: "Serve indagare i profili giuridici della vicenda dopo che poco più di un anno fa il governo centrale ha [...]
Cronaca
20 ottobre - 10:29
Nei giorni scorsi fuori dalla farmacia che offre i tamponi per ottenere il Green pass a soli 5 euro si sono formate lunghe code di persone in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato