Contenuto sponsorizzato

Sassi contro un treno, danneggiato un finestrino. Il convoglio costretto a fermarsi a Trento, indagini delle forze dell'ordine

Il treno era partito da Bolzano ed era diretto a Trento. All'altezza di Laives, però, è stato colpito da alcuni sassi che hanno danneggiato un finestrino. Sull'episodio, confermato da Trenitalia, sono in corso le indagini da parte delle Polfer 

Foto archivio
Foto archivio
Di G.Fin - 15 May 2021 - 07:44

TRENTO. Sono in corso le indagini da parte della Polfer per cercare di individuare gli autori dell'episodio vandalico che è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri tra le 19.30 e le 19.45 ai danni di un treno regionale che da Bolzano stava raggiungendo Trento.

 

All'altezza di Laives, infatti, una delle carrozze è stata colpita da alcuni sassi che sono riusciti a danneggiare un finestrino. Immediatamente è scattato l'allarme e il macchinista, dopo aver avvisato la sala comando ha disposto, in via precauzionale, la riduzione della velocità che come da prassi è stata portata a 30 chilometri orari.

 

In questo modo il treno ha raggiunto la stazione di Trento. Immediatamente sono state avvisate anche le forze dell'ordine. L'episodio è stato confermato da Trenitalia.

 

La Polfer ha raggiunto il luogo dell'accaduto per raccogliere i primi elementi necessari per avviare le indagini e verificare anche le immagini delle telecamere.

 

Fortunatamente non ci sono state persone ferite. Il treno regionale, una volta raggiunta la stazione di Trento, è stato fermato e sostituito in modo da proseguire il viaggio in completa sicurezza.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 giugno - 08:52
La Squadra Mobile ha arrestato un uomo in relazione al reato di maltrattamenti in famiglia, un trentottenne straniero, ma da anni residente a [...]
Cronaca
15 giugno - 06:01
Il consigliere provinciale di Futura Paolo Zanella chiede chiarimenti in merito alle classi 'particolari' di indirizzo bilinguistico e musicale [...]
Cronaca
14 giugno - 16:21
Oggi in conferenza stampa il sindaco Ianeselli ha risposto alla lettera inviata dal gestore de "La Scaletta" in cui l'imprenditore si lamentava dei [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato