Contenuto sponsorizzato

Serie di valanghe sul passo Fedaia. Strada chiusa e soccorritori in azione per aprire dei varchi nella neve e far defluire le auto degli escursionisti

L'allerta è scattata sulla strada statale 641 e la viabilità è stata interrotta tra le località Villetta Maria e Diga. L'arteria è stata interessata da diverse valanghe causate principalmente dall'innalzamento delle temperature

Pubblicato il - 20 February 2021 - 16:23

CANAZEI. Una serie di valanghe interessa il passo Fedaia, valico che collega la val di Fassa e il Bellunese. La strada è interrotta a causa del materiale piombato lungo la carreggiata.

 

L'allerta è scattata sulla strada statale 641 e la viabilità è stata interrotta tra le località Villetta Maria e Diga. L'arteria è stata interessata da diverse valanghe causate principalmente dall'innalzamento delle temperature.

 

Alcune criticità sono state registrate già nei giorni scorsi in località Diga e la strada era già stata chiusa, mentre in queste ore si sono verificate ulteriori slavine.

 

Immediato l'allarme e sul posto si è portata la macchina dei soccorsi. In azione i vigili del fuoco di Canazei e il personale del servizio strade provinciale.

 

L'area è stata messa in sicurezza e una ditta cerca di aprire un varco per far defluire alcuni veicoli presenti in zona di escursionisti, quindi vengono evacuati anche alcuni residenti.

 

Le operazioni sono in corso e anche i pompieri sono impegnati per aprire la strada, il pericolo valanghe è, però, ancora alto: l'area viene costantemente monitorata e fornite tutte le indicazioni per evitare qualunque criticità.

 

La strada è chiusa per ragioni di sicurezza e la macchina dei soccorsi è chiamata a intervenire anche nei prossimi giorni. Attualmente è particolarmente pericoloso in quanto il fronte non è stabile e c'è la possibilità che altro materiale piombi sulla carreggiata.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 novembre - 20:26
Trovati 188 positivi, 2 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 112 guarigioni. Sono 44 i pazienti in ospedale. Sono 833.300 le dosi di [...]
Politica
27 novembre - 19:46
Le attiviste hanno ricordato anche la recente aggressione avvenuta in centro, e arrivata dopo un evento che serviva per autofinanziare la [...]
Cronaca
27 novembre - 19:29
Il genoma è stato sequenziato al laboratorio di Microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell’ospedale Sacco. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato