Contenuto sponsorizzato

Titolare e dipendente lavorano senza Green pass: chiusa una pasticceria

E' successo il1 dicembre a Dobbiaco: i poliziotti sono entrati in una pasticceria del centro trovando sia la titolare che una dipendente dell'attività senza certificazione verde. Disposta l'immediata chiusura per due giorni

Pubblicato il - 01 dicembre 2021 - 18:45

DOBBIACO. I poliziotti entrano in una pasticceria del centro di Dobbiaco e trovano titolare e dipendente a lavorare senza Green pass: disposta l'immediata chiusura per due giorni dell'attività. Mentre la situazione epidemiologica in provincia di Bolzano continua a peggiorare infatti, su tutto il territorio proseguono i controlli della autorità per accertarsi che i cittadini rispettino le normative anti-contagio in vigore tra cui, appunto, l'obbligo di Green pass per i lavoratori.

 

Obbligo che titolare e dipendente della pasticceria nel centro di Dobbiaco non hanno evidentemente rispettato. Inoltre però, riportano le forze dell'ordine, da quanto appreso i controlli sui clienti che si fermavano a consumare all'interno del locale venivano effettuati saltuariamente, quindi in difformità dalla normativa vigente.

 

Dopo le verifiche effettuate il 1 dicembre dai poliziotti, che hanno sottolineato come la posizione lavorativa della dipendente non fosse nemmeno chiara, è stata disposta l'immediata chiusura dell'esercizio per una durata di due giorni. I controlli in tutta la Provincia, concludono le forze dell'ordine, proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 gennaio - 17:20
L'assessore all'istruzione ha parlato di 360 classi che rientreranno a scuola da qui a lunedì prossimo mentre il dirigente provinciale Ruscitti ha [...]
Cronaca
28 gennaio - 16:50
Sono stati trovati 1.586 positivi a fronte di 11.365 tamponi. E' stato registrato 1 decesso nelle ultime 24 ore. Cala il numero delle classi in [...]
Ricerca e università
28 gennaio - 15:43
Entro il 2050 si potrebbe non sciare più su neve naturale a Cortina e Torino, così come in altre delle 21 località che ospitano i Giochi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato