Contenuto sponsorizzato

Tragedia sull'A22, la vittima è Victor Vitalie Colodi. Era alla guida del furgone finito contro un mezzo pesante

Il 31enne era residente a Verona e domiciliato a Lazise. In azione la macchina dei soccorsi, compreso l'elicottero. Il giovane è deceduto, troppo gravi le ferite riportate nel terribile incidente

Pubblicato il - 13 January 2021 - 13:55

EGNA. E' Victor Vitalie Colodi la vittima del tragico incidente avvenuto sull'A22 nella mattina di oggi, mercoledì 13 gennaio.

 

L'allerta è scattata intorno alle 8.30 all'altezza di Egna, poco dopo il casello autostradale si è verificato un tragico schianto tra un furgone e un mezzo pesante (Qui articolo e foto).

 

Secondo le prime ricostruzioni, il mezzo pesante aveva arrestato la corsa per un rallentamento. A quel punto il furgone è finito contro la fiancata dell'autoarticolato per restare incastrato. 

 

Un  impatto violentissimo e le condizioni del 31enne sono apparse fin da subito estremamente gravi

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Egna, i pompieri di San Michele all'Adige, i permanenti di Trento, la polizia stradale e gli addetti dell'A22

 

Le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre da Trento è decollato l'elicottero che è atterrato in mezzo alla tratta autostradale.

 

I pompieri hanno estratto il conducente rimasto incastrato tra le lamiere. Il 31enne, residente a Verona e domiciliato a Lazise, è stato quindi preso in carico dall'equipe medica; le manovre sono risultate vane, purtroppo per Colodi non c'è stato nulla da fare.

 

La ricostruzione dell'esatta dinamica dell'incidente e le cause sono affidate alla polizia stradale. Soccorso sul posto anche un 42enne.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 January - 13:34

Una questione che prosegue da ormai diversi anni. Mentre la Provincia di Trento è riuscita a portare avanti l'apertura della strada fino al confine con il Veneto, arrivando a circa 3 chilometri dal rifugio, dall'altro la Provincia di Vicenza, non ha provveduto a fare l'intervento per i chilometri di sua competenza

25 January - 11:48

Numeri del contagio in crescita in Alto Adige, dove nelle ultime 24 ore si registrano 200 nuovi positivi e 4 decessi. Cresce l'indice contagi/tamponi, così come tutti i numeri negli ospedali. Le vittime da inizio pandemia salgono a 845, 551 solamente da settembre

25 January - 05:01

Un punto appare fermo: la data del 15 febbraio è un po' l'ultima chiamata. L'inverno è compromesso da tempo e siamo già ai tempi supplementari di una stagione mai partita. Un discrimine forte potrebbe poi essere quello della mobilità: "Si deve distinguere tra turismo e servizio alla collettività. Persi circa 30 milioni di euro solo per la società impianti''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato