Contenuto sponsorizzato

Un frontale in Vallagarina, momenti di paura sulla Loppio-Busa. Ora il traffico è regolare

Un impatto molto violento e dopo aver sbattuto anche contro le pareti laterali, i veicoli si sono fermati in mezzo alla carreggiata. Due le persone trasferite in ospedale

Pubblicato il - 18 January 2021 - 13:17

MORI. Si sono risolte le criticità legate al traffico sulla Loppio-Busa, code e rallentamenti dovuti a un frontale tra due auto.

 

L'allerta è scattata intorno alle 10.15 di oggi, lunedì 18 gennaio, quando si è verificata una collisione tra due vetture (Qui articolo).

 

Un impatto molto violento e dopo aver sbattuto anche contro le pareti laterali, i veicoli si sono fermati in mezzo alla carreggiata.


Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, due ambulanze, i vigili del fuoco di Mori e le forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario si è preso carico dei feriti.


Le conseguenze dell'incidente non sono gravi, anche se due persone, un 65enne e un 26enne, sono stati trasferiti in ospedale per accertamenti e approfondimenti.

 

Fortunatamente nella carambola non sono stati coinvolti altri veicoli. Un'operazione comunque lunga tra cure, rilievi, pulizia della sede stradale e rimozione dei mezzi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 settembre
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
16 September - 12:36
La norma che prevede la partecipazione della Pat in Itas Mutua è stata impugnata dal governo. Già la Procura della Corte dei conti aveva [...]
Cronaca
16 September - 12:20
L’obbligo di Green pass per andare al lavoro scatterà dal 15 ottobre. L’Italia è il primo Paese ad adottare una decisione di questa portata. [...]
Cronaca
16 September - 12:42
Il decesso è stata constatato dal medico legale e sono state avviate poi le difficili operazioni di recupero della salma. La donna era [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato