Contenuto sponsorizzato

Un regalo inaspettato per gli operatori impegnati nella vaccinazione: 50 mascherine di cotone con il ricamo con la primula rossa

Mentre aspettava il suo turno per la somministrazione del vaccino, la signora Raffaella Rebecchi di Bronzolo, ha stupito collaboratori/collaboratrici e presenti con un bellissimo gesto di solidarietà donando ad una infermiera del Team 50 mascherine di cotone con il ricamo della primula rosa

Pubblicato il - 06 May 2021 - 11:10

BOLZANO. “Che la vaccinazione ci possa presto riportare alla normalità”. Sono queste le poche parole che Raffaella Rebecchi di Bronzolo ha pronunciato nelle scorse ore ai collaboratori e le collaboratrici del Comprensorio sanitario di Bolzano.

 

Lo ha fatto consegnando al personale sanitario 50 mascherine di cotone con la primula rossa, come piccolo ringraziamento. Un regalo inaspettato che ha riscaldato i cuori di chi in questi giorni sta lavorando senza sosta per garantire la vaccinazione a tutte le persone.

 

La primula rossa è il simbolo di questa campagna vaccinale.

 

"Ci ha piacevolmente sorpreso questo gentile e inaspettato gesto e vorremmo cogliere l'occasione per esprimere la nostra gratitudine alla signora Rebecchi, così come a tutti i cittadini e tutte le cittadine che ci sostengono e ci incoraggiano giornalmente per il nostro lavoro", ringrazia Astrid Santoni, coordinatrice del Team vaccinale del Comprensorio Sanitario di Bolzano.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 giugno - 20:30
Trovati 11 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 44 guarigioni. Sono 248 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
13 giugno - 20:04
Dopo una ricostruzione della disciplina vigente, la Pat riconduce la regola per le zone bianche al Dpcm secondo il quale il coefficiente [...]
Cronaca
13 giugno - 19:43
L'allerta è scattata all'altezza di Vadena lungo l'Autostrada del Brennero. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di Egna ma l'auto è finita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato