Contenuto sponsorizzato

Una piccola frana fa riemergere dei resti umani: il macabro ritrovamento di un gruppo di giovani escursionisti

Domenica dei giovani stavano risalendo verso il monte Novegno quando hanno notato delle ossa spuntare dal suolo

Pubblicato il - 02 marzo 2021 - 11:54

SCHIO. Stavano percorrendo un sentiero quando dalla terra hanno visto spuntare alcune ossa. Incuriositi si sono avvicinati per cercare di capire di cosa potesse trattarsi ed hanno fatto il macabro ritrovamento: si trattava di ossa umane. I fatti sono successi domenica in una frazione di Schio, nel Vicentino, a Tretto.

 

Un gruppetto di giovani escursionisti stava risalendo il percorso che dalla chiesetta di Santa Caterinella arriva al monte Novegno quando ai piedi di una piccola frana avvenuta, probabilmente, a seguito dell'allentamento del terreno dopo il freddo delle scorse settimane, hanno visto emergere delle ossa. Come detto non c'è voluto molto a capire che si trattava di ossa umane visto che è emerso un pezzo di teschio.

 

A quel punto hanno subito chiamato il 112 e sul posto si sono portati i carabinieri di Schio che hanno circoscritto l'area e aperto le indagini per cercare di capire a chi possano appartenere quelle spoglie e di ricostruire l'accaduto. I resti sono stati rimossi e portati alla caserma per le analisi del caso.

 

Dalle prime evidenze, però, non si tratterebbe di un evento recente ma anzi si ipotizza possa essere un uomo vissuto oltre un secolo fa. Lo scheletro, infatti, sarebbe databile tra la fine dell'800 e la prima parte del '900. La procura, per il momento, non ha disposto ulteriori accertamenti nella zona. 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 aprile - 19:36
Trovati 13 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 38 guarigioni. Sono 1.342 i casi attivi sul territorio provinciale
Ambiente
19 aprile - 18:35
L'incontro tra il plantigrado e l'escursionista, documentato da un video pubblicato da quest'ultimo su Facebook, è avvenuto ieri fra i boschi [...]
Cronaca
19 aprile - 19:27
Le ricerche erano cominciate già ieri ma si erano concluse senza esito. Questa mattina il corpo dell'animale è stato trovato purtroppo senza vita
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato