Contenuto sponsorizzato

Un'auto si ferma lungo la Gardesana per svoltare ma viene centrata da una moto. Due centauri finiscono sull'asfalto

L'allerta  è scattata lungo la strada statale 45bis della Gardesana all'altezza del calzaturificio di Dro. A seguito dell'impatto due centauri sono stati sbalzati a terra e sono scivolati per qualche metro sull'asfalto

Pubblicato il - 03 September 2021 - 18:22

DRO. Tamponamento tra una moto e un'auto, due centauri sono finiti a terra e sono stati trasferiti all'ospedale. 

 

L'allerta è scattata intorno alle 17 di oggi, venerdì 3 settembre, lungo la strada statale 45bis della Gardesana all'altezza del calzaturificio di Dro.

 

Un'auto si è fermata sulla carreggiata per poi effettuare una manovra di svolta. A quel punto è stata centrata da una moto con a bordo due passeggeri. A seguito dell'impatto due centauri sono stati sbalzati a terra e sono scivolati per qualche metro sull'asfalto.

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanze di Trentino emergenza e Croce bianca, i vigili del fuoco di Dro con due squadre e una decina di unità e i carabinieri per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario ha prestato le cure del caso ai feriti.

I due motociclisti sono stati immobilizzati e stabilizzati, quindi sono stati trasferiti all'ospedale di Arco per accertamenti e approfondimenti.

 

Disagi alla viabilità, il traffico è stato gestito per permettere l'intervento della macchina dei soccorsi in piena sicurezza tra rilievi, cure, pulizia della sede stradale dai detriti e rimozione dei mezzi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 maggio - 19:13
Il bilancio del comune dopo i grande evento di venerdì sera. Per tutti è stato chiaro che è andato davvero tutto bene perché si è trattato di [...]
Politica
23 maggio - 16:30
L’esponente di Fratelli d’Italia è intervenuta sulle “pesanti ingiurie da parte dello staff della sicurezza” dicendosi “profondamente [...]
Cronaca
23 maggio - 17:44
Secondo una prima ricostruzione l’uomo alla guida di un’Alfa che stava procedendo in direzione sud, verso Rovereto, non si è fermato a un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato