Contenuto sponsorizzato

VIDEO. Escavatore e ruspa anfibia in azione nel torrente: ''Ogni tre anni è necessario tagliare gli arbusti infestanti''

Per le operazioni di pulizia (che hanno interessato entrambi i versanti del torrente) è stata utilizzata anche una ruspa che, calata direttamente nelle acque del Leno, ha fatto piazza pulita della piccola “foresta” che nel corso degli anni era cresciuta a ridosso della corrente

Di Filippo Schwachtje - 23 febbraio 2021 - 20:14

ROVERETO. Escavatori e mezzi in azione, ma anche un via vai di operai. Lavori di manutenzione sulle sponde del Leno che hanno attirato molti cittadini incuriositi. Oggi a Borgo Sacco, nell'ultimo tratto del torrente prima della confluenza con l'Adige, il personale del Servizio bacini montani ha ripulito gli argini da arbusti e piante infestanti.

 

Per le operazioni di pulizia (che hanno interessato entrambi i versanti del torrente) è stata utilizzata anche una ruspa che, calata direttamente nelle acque del Leno, ha fatto piazza pulita della piccola “foresta” che nel corso degli anni era cresciuta a ridosso della corrente.

 

"È un intervento di manutenzione ordinaria – ha spiegato uno degli uomini impiegati nelle operazioni di pulizia – ogni tre anni circa è necessario tagliare gli arbusti infestanti, per evitare che il tronco diventi troppo grosso e quindi difficile da rimuovere".

 

 

La regolazione della vegetazione lungo gli alvei dei corsi d'acqua, come si legge sul sito del Servizio bacini montani “è un intervento delicato, in quanto occorre coniugare le esigenze di tutela degli ecosistemi con la salvaguardia del territorio dal pericolo alluvionale”.

 

A prescindere dal fattore estetico, dunque, tagliare gli arbusti che infestano gli argini del torrente è fondamentale soprattutto per garantire la sicurezza della popolazione dal rischio di alluvioni. Molti i curiosi intenti a osservare le operazioni di pulizia su entrambi i percorsi ciclopedonali che corrono paralleli al Leno, in particolare durante i movimenti della ruspa “anfibia” immersa nel torrente.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 17 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
17 gennaio - 19:36
Tra il 2015 e il 2021 l’indice medio dei prezzi è cresciuto in Trentino di 5,6 punti percentuali, mentre in Italia ci si attesta a +4,2%. [...]
Cronaca
18 gennaio - 11:54
Con i tanti non vaccinati sul territorio l'Alto Adige rischia di essere un territorio che farà fatica a rendere endemica la presenza del virus e [...]
Politica
18 gennaio - 13:03
Il consigliere della Lega, Denis Paoli, ha chiesto le dimissioni due due esponenti dei Süd-Tiroler Freiheit: "Fino a prova contraria – [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato