Contenuto sponsorizzato

Accoltella l’amico mentre discutono, paura a Mattarello: 58enne arrestato per tentato omicidio

L’aggredito è stato trasferito d’urgenza in ospedale dove si trova tutt’ora ricoverato con una ferita a un polmone. Il 58enne invece è stato arrestato alla polizia con l’accusa di tentato omicidio

Pubblicato il - 07 luglio 2022 - 17:49

TRENTO. Erano all’incirca le 7e30 della mattina del 5 luglio, quando in via delle Cese Longhe a Matterello di Trento è avvenuta un’aggressione. In strada c’era un uomo gravemente ferito al petto.

 

Le volanti della polizia si sono immediatamente precipitate sul posto e, dopo aver raccolto le prime testimonianze, hanno saputo che l’aggressore era stato visto fuggire in direzione della fermata degli autobus.

 

Mentre i sanitari hanno soccorso la vittima, che ha riportato un’importante ferita a un polmone, i poliziotti hanno rintracciato l’aggressore che stava fuggendo velocemente con una valigia tentando di far perdere le proprie tracce. L’uomo ferito a coltellate si trova tutt’ora ricoverato all’ospedale Santa Chiara di Trento.

 

Poco dopo, sul luogo dove è avvenuta l’aggressione, è stato recuperato un coltello da cucina insanguinato, lo stesso che il 58enne ha utilizzato per sferrare dei colpi al petto della vittima.

 

Secondo la ricostruzione della polizia tutto sarebbe partito da una banale lite, l’aggressore infatti stava ospitando l’amico più giovane dalla sera precedente. L’aggressione sarebbe quindi iniziata in casa e solo in un secondo momento la vittima è riuscita a fuggire in strada per chiedere aiuto. Il 58enne è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
14 agosto - 17:30
Ammonta a quasi mezzo milione il debito ancora da saldare al soccorso alpino: dal 2020 a oggi l’Ulss 1 Dolomiti ha emesso ben 769 fatture per un [...]
Cronaca
14 agosto - 16:35
Era caduta nel crepaccio ieri ed oggi i vigili del fuoco sono intervenuti chiedendo il supporto dell'elicottero Drago 59 del reparto volo di Venezia
Montagna
14 agosto - 14:50
L’orso era stato curato al Casteller a causa di un investimento, a giugno invece era stato reimmesso in natura e ha mantenuto un comportamento [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato