Contenuto sponsorizzato

Allerta neve, in arrivo anche a bassa quota. Si attende un ponte dell'Immacolata in bianco. La protezione civile: ''Controllate la dotazione invernale''

A partire da giovedì sono attese nevicate anche sopra i 500 metri e a quote più basse nelle valli più strette e meno ventilate. Venerdì la quota neve si alzerà ma sabato dovrebbe riabbassarsi. In Alto Adige l'assessore alla protezione civile Schuler chiede attenzione per i turisti

Pubblicato il - 07 dicembre 2022 - 19:37

TRENTO. Neve anche a bassa quota. Si annuncia un ponte dell'Immacolata in bianco in Trentino Alto Adige. A partire dalla serata di domani, giovedì 8 dicembre, infatti, la Provincia spiega che è previsto un peggioramento del meteo con precipitazioni in tarda serata e fino alle ore centrali della successiva giornata di venerdì.

 

Secondo Meteotrentino, sono attese precipitazioni moderate diffuse con nevicate inizialmente oltre i 500-700 metri, a quote inferiori nelle valli più strette e meno ventilate e durante le fasi più intense durante la notte e la mattina di venerdì. La Protezione civile ricorda alla popolazione di controllare l'attrezzatura invernale sugli autoveicoli (che è obbligatoria fino al 15 aprile 2023) in particolare gomme invernali o catene da neve a bordo.
 

Dal pomeriggio di venerdì, le precipitazioni si attenueranno e la quota neve si alzerà a quota 1.000.1.400 metri circa. Sabato sono previste ulteriori precipitazioni, deboli o al più moderate, specie dal pomeriggio, con neve che tornerà a scendere fino a 800-1000 metri. Domenica sono previste deboli precipitazioni e vento da nord in intensificazione, che potrà dar luogo a qualche bufera di neve anche a quote medio - basse.

 

Al fine di ridurre al massimo i possibili disagi anche sull'Autostrada del Brennero, l'assessore alla Protezione civile ed al Turismo dell'Alto Adige, Arnold Schuler, lancia un appello all’Associazione degli albergatori (Hgv) e alle Associazioni turistiche perché sensibilizzino le strutture associate in modo che gli ospiti si mettano in viaggio con la loro macchina esclusivamente con la dotazione invernale. "Gli ospiti si dovrebbero tenere informati sulla situazione attuale del meteo e del traffico", dichiara Schuler.

 

Nel ponte dell'immacolata è infatti previsto un aumento del flusso turistico che interesserà l’Alto Adige darà luogo a un incremento del traffico veicolare sull’A22 e sulle principali arterie della provincia. Inoltre, per la giornata di venerdì 9 dicembre sono previste nevicate fino a quote basse e anche per il fine settimana è previsto tempo instabile.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
29 gennaio - 05:01
Il punto sulle Olimpiadi in val di Fiemme. L'assessore Failoni: "I bandi entro l'estate per avere tutto il 2024 per completare i lavori e farsi [...]
Ambiente
28 gennaio - 20:19
Il vice presidente della Comunità del Garda ha commentato l'andamento dei livelli delle acque del lago dello scorso anno: "Sono state [...]
Politica
28 gennaio - 18:23
La presidente di Itea e candidata presidente della Provincia di Trento per Fratelli d'Italia è stata eletta nella Giunta esecutiva nazionale di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato