Contenuto sponsorizzato

Beccato tre volte alla guida con patente sospesa: arriva la revoca definitiva per un uomo nelle Giudicarie

La prima volta il soggetto era stato fermato in novembre (risultando tra l'altro positivo all'alcool test), ma nei primi 3 giorni di dicembre è stato trovato altre due volte alla guida con la patente sospesa

Pubblicato il - 06 December 2022 - 16:17

TRENTO. E' stato beccato dalle forze dell'ordine per tre volte alla guida con patente sospesa nel giro di pochi giorni tra novembre e dicembre: per un uomo nelle Giudicarie è scattata la revoca definitiva della patente. A riportare l'accaduto sono gli operatori della Polizia locale delle Giudicarie di Tione, che per la prima volta aveva fermato il soggetto (un uomo della zona) durante i controlli alla circolazione stradale nel mese di novembre.

 

Oltre ad essere senza patente di guida (in quanto precedentemente ritirata perché scaduta), in quell'occasione l'uomo è stato anche sottoposto ad alcoltest, risultando sopra il limite consentito dalla legge. Per lui sono quindi scattate le sanzioni previste del caso con l'ulteriore sospensione della patente emessa dal Commissariato del Governo.

 

Nel giro di soli tre giorni all'inizio di dicembre però, l'uomo è stato come detto ritrovato per ben 2 volte nuovamente alla guida, una in un controllo casuale, al quale il soggetto ha cercato di sottrarsi, dicono gli agenti, in maniera goffa, ed un'altra quando una pattuglia se lo è trovato di fronte ad un semaforo rosso nel capoluogo giudicariese.

 

In entrambi i casi, concludono le forze dell'ordine, è scattato il fermo amministrativo dei due veicoli utilizzati, intestati a famigliari, e le sanzioni per guida con patente sospesa. Dopo il caso di plurirecidiva dell'uomo, il Commissario del Governo ha poi come detto emesso il provvedimento di revoca definitiva della patente.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
08 febbraio - 20:38
La Commissione internazionale per la protezione delle Alpi esprime la sua grande preoccupazione per i Giochi olimpici invernali del 2026: [...]
Cronaca
08 febbraio - 20:02
Il piccolo Nicolas aveva solo 10 anni, le sue condizioni di salute si erano aggravate negli ultimi giorni. Grande cordoglio nella comunità di [...]
Società
08 febbraio - 19:16
Chico Forti si trova ancora in carcere ma per il suo 64esimo compleanno è stata inaugurata una statua che lo raffigura e sono arrivati gli [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato