Contenuto sponsorizzato

Carica l'auto con diversi chili di lana di roccia e poi l'abbandona nella plastica, 'furbetto dei rifiuti' rischia una maxi multa fino a 6 mila euro

E' successo in Val Rendena e la lana di roccia è stata trovata in due isole ecologiche. Grazie alle immagini delle telecamere si è riusciti a individuare il responsabile. La lana di roccia è classifica come "rifiuto pericoloso"

Di G.Fin - 22 April 2022 - 15:48

PORTE DI RENDENA. Pensava di farla franca gettando diversi chili di lana di roccia all'intero dei bidoni per la plastica. A finire nei guai, ora, è un residente della Val Rendena che rischia una maxi multa che può arrivare fino a 6mila euro.

 
Ad accorgersi dei conferimenti errati è stato il personale della comunità di Valle che ha poi avvisato la polizia locale delle Giudicarie. Grosse quantità di lana di roccia, rifiuto catalogato come “pericoloso”, sono state trovate in due isole ecologiche della stessa zona. 

 

Da qui sono quindi partite le indagini che hanno permesso di individuare l'ennesimo “furbetto” dei rifiuti caricava la sua monovolume di lana di roccia per poi abbandonarla nella blastica senza rispettare alcune genere di regola. 

 

Il responsabile è stato quindi individuato e in questo caso si rischia una multa che può arrivare a ben 6 mila euro. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
30 giugno - 15:12
L'incidente è avvenuto in val Venosta: un impatto tra un'auto e un mezzo pesante. Un bambino di 5 anni è stato trasportato all'ospedale di Bolzano
Ambiente
30 giugno - 13:23
Il mare è entrato nel fiume Po per 30 km e non era mai successo: record del cuneo salino.  Oggi l'Osservatorio crisi idriche [...]
Economia
29 giugno - 16:52
In seguito alla decisione della Russia di tagliare le forniture di gas all'Italia, i prezzi della materia prima sono schizzati alle stelle: ciò [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato