Contenuto sponsorizzato

C’è lo sciopero dei treni e un centinaio di persone restano a terra: “Ho dovuto prendere un taxi per rientrare in Trentino da Bassano”

Il racconto di una viaggiatrice trentina che ha dovuto fare i conti con lo sciopero dei treni: “Tutte le persone presenti, circa un centinaio, si sono dirette verso la biglietteria dove un unico addetto non era in grado di dare informazioni”

Foto d'archivio
Pubblicato il - 21 March 2022 - 18:47

BASSANO DEL GRAPPA. Fra domenica e lunedì 21 marzo il personale ferroviario di Trenitalia è sceso in sciopero. L’agitazione sindacale era stata ampiamente annunciata ciononostante non sono mancati i disagi diverse corse infatti sono state cancellate in Trentino-Alto Adige e nelle regioni limitrofe.

 

A Bassano del Grappa però molti pendolari hanno dovuto trovare delle soluzioni alternative dopo che le loro corse sono state cancellate. “Stavo rientrando da Venezia e alle 19e25 avrei preso il regionale da Bassano verso Trento ma arrivata in stazione ho scoperto che era stato cancellato”, racconta un’utente trentina. Il problema è che pure la corsa successiva, quella delle 21e25, era stata soppressa.

 

Tutte le persone lì presenti – circa un centinaio, prosegue la viaggiatrice – si sono dirette verso la biglietteria dove un unico addetto non era in grado di dare informazioni e l’unica risposta era che la Centrale Operativa era già stata contattata e che attendevano istruzioni”. Una situazione inaspettata per molti pendolari che a quel punto non sapevano più cosa fare.

 

“Nessuno sapeva nulla – afferma la donna – e il personale della stazione non sapeva nemmeno se sarebbero arrivati degli autobus sostituiti. Fortunatamente sono riuscita a rientrare condividendo un taxi con altre 5 persone e dividendo la spesa, ma a Bassano sono rimaste tante persone a piedi così come immagino abbiano avuto forti disagi anche i passeggeri che avrebbero dovuto prendere il treno cancellato delle 21e25”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 luglio - 06:01
Sono circa 1.000 i pazienti ogni anno che vengono colpiti da ictus. In relazione all'età la curva cresce dai 60 anni in poi, con un picco [...]
Cronaca
02 luglio - 21:22
Il 36enne stava affrontando una highline, una apposita fettuccia assicurata e tesa tra due sostegni a una quota di circa 1.400 [...]
Cronaca
02 luglio - 19:19
Le fiamme si sono sviluppate tra i vigneti nei pressi di un bunker della Seconda guerra mondiale, l’intervento dei vigili del fuoco complicato [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato