Contenuto sponsorizzato

Covid in Trentino, 0 morti e 353 nuovi positivi. L'Apss: ''Oggi il rischio è più basso ma l'epidemia c'è ancora come dimostrano i contagi''

Sono stati trovati 353 positivi a fronte di 2.795 tamponi. Nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono 63 i pazienti ricoverati in ospedale

Di Luca Andreazza - 10 April 2022 - 15:08

TRENTO. Nessun decesso e sono stati trovati 353 nuovi positivi nelle ultime 24 ore. Sono stati registrati 360 guariti. Resta stabile il numero dei pazienti ricoverati in ospedale. Questo il report di oggi, domenica 10 aprile, per quanto riguarda l'emergenza Covid sul territorio provinciale. 

 

L'autorità sanitaria invita comunque a mantenere alta la guardia. "Tutt'ora per le persone anziane occorre fare attenzione e il Covid può essere un problema molto grave per chi non si è vaccinato che sono sottoposti agli stessi rischi di due anni fa", commenta Pier Paolo Benetollo, direttore servizio ospedaliero provinciale dell'Apss. "C'è ancora la probabilità di avere complicanze, seppur questa tendenza è più bassa. L'invito agli over 50 è quella di effettuare la terza dose".

 

E' cessato lo stato di emergenza ma la pandemia non è ancora conclusa. "Il sistema ospedaliero - dice Benetollo - deve trovare un equilibrio tra pazienti Covid e non Covid. E bisogna ancora seguire le regole: tenere la mascherina correttamente, evitare situazioni di assembramento. Il rischio è più basso ma c'è ancora come dimostrano i contagi".

 

Sono stati analizzati 2.795 tamponi tra molecolari e antigenici. Sono stati trovati 8 positivi dall'analisi di 198 test molecolari; gli altri 345 casi sono stati trovati a fronte di 2.597 antigenici. Il totale è di 353 casi per un rapporto contagi/tamponi al 12,6%. C'è anche la conferma di 2 positività intercettate dai test rapidi dei giorni scorsi.

 

Suddivisione per classi di età: 9 nuovi contagi in fascia 0-2 anni; 5 casi tra 3-5 anni; 17 casi tra 6-10 anni; 5 casi tra 11-13 anni; 18 casi tra 14-18 anni; 91 casi tra 19-39 anni; 114 casi tra 40-59 anni; 49 casi tra 60-69 anni; 31 casi tra 70-79 anni e 14 casi di 80 o più anni. Sono 7 le classi scolastiche in isolamento con gli alunni che devono ricorrere alla didattica a distanza.

 

Non sono stati registrati decessi nelle ultime 24 ore e restano stabili i dati sul fronte ospedaliero. Attualmente ci sono 63 (stabile) pazienti ricoverati di cui 3 (stabile) si trovano nel reparto di rianimazione: ieri 4 nuovi ricoveri e 4 dimissioni.

 

Campagna vaccinale: sono 1.208.182 le dosi somministrate in Trentino, di cui 427.455 seconde dosi e 330.535 terze dosi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 5 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 luglio - 10:31
Dopo essere stato distrutto da una valanga a dicembre 2020 il rifugio Pian dei Fiacconi sul versante nord della Marmolada non ha più [...]
Montagna
06 luglio - 10:43
Il 4 e 5 luglio sono scattate le misure preventive per mettere in sicurezza la zona della val Ferret che si estende sotto ai seracchi [...]
Cronaca
06 luglio - 10:20
Il boscaiolo 37enne David Dallago respinge con forza le pesanti accuse degli inquirenti che lo vedono imputato per l’omicidio del custode [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato