Contenuto sponsorizzato

Furti di giorno a Baselga di Pinè, il sindaco: ''Segnalate movimenti sospetti: organizziamo un controllo di vicinato per bloccare chi mina la tranquillità''

I fatti sono avvenuti nel corso di domenica 10 aprile a Baselga di Pinè e questo ha destato più di qualche preoccupazione tra i residenti. Da qui l'appello del primo cittadino di fare fronte comune per bloccare eventuali situazioni che potrebbero ripetersi, soprattutto ora che le giornate sono più lunghe e le persone trascorrono più tempo fuori dalle abitazioni

Pubblicato il - 11 aprile 2022 - 16:58

BASELGA DI PINE'. "Invitiamo i cittadini a contattare immediatamente al Numero unico per le emergenze ogni movimento sospetto". Queste le parole di Alessandro Santuari, sindaco di Baselga di Pinè, dopo che sono arrivate segnalazioni di furti in casa e in pieno giorno sull'Altipiano. "E' necessario attivare un controllo di vicinato per individuare e bloccare chi sfacciatamente mina la nostra tranquillità".

 

I fatti sono avvenuti nel corso di domenica 10 aprile a Baselga di Pinè e questo ha destato più di qualche preoccupazione tra i residenti. Da qui l'appello del primo cittadino di fare fronte comune per bloccare eventuali situazioni che potrebbero ripetersi, soprattutto ora che le giornate sono più lunghe e le persone trascorrono più tempo fuori dalle abitazioni.

"Sono stati segnalati due casi in poche ore, un colpo è andato purtroppo a segno e i ladri sono riusciti a entrare in casa. Per questo invitiamo i cittadini a segnalare ogni attività sospetta e attivare un controllo di vicinato per individuare e fermare queste persone. E' fondamentale la collaborazione di tutti", conclude Santuari.

 

L'opera di presidio del territorio delle forze dell'ordine si accompagna anche a una campagna di informazione al cittadino. I carabinieri, per esempio, diffondono un vademecum per cercare di evitare brutte sorprese al rientro a casa.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 luglio - 21:22
Il 36enne stava affrontando una highline, una apposita fettuccia assicurata e tesa tra due sostegni a una quota di circa 1.400 [...]
Cronaca
02 luglio - 19:19
Le fiamme si sono sviluppate tra i vigneti nei pressi di un bunker della Seconda guerra mondiale, l’intervento dei vigili del fuoco complicato [...]
Cronaca
02 luglio - 20:41
Confesercenti del Trentino: "Ci ha lasciato Loris Lombardini: una persona dal grande cuore e dalla grande personalità"
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato