Contenuto sponsorizzato

Incidente in Valsugana, il mezzo pesante si è rovesciato in un fosso e ha perso il carico (FOTO). I vigili del fuoco intervengono con le pinze idrauliche per liberare il conducente

Una lunga operazione della macchina dei soccorsi che in questo momento è attiva per la rimozione del mezzo pesante e per ripristinare la piena funzionalità dell'arteria. Il conducente è stato trasferito all'ospedale di Borgo

Pubblicato il - 15 febbraio 2022 - 11:41

LEVICO. E' stato liberato il conducente rimasto incastrato tra le lamiere dell'autoarticolato che si è rovesciato in Valsugana. E' stato portato all'ospedale di Borgo per accertamenti e approfondimenti. Il mezzo ha inoltre perso il carico, trucioli di legno.

 

Una lunga operazione della macchina dei soccorsi che in questo momento è attiva per la rimozione del mezzo pesante e per ripristinare la piena funzionalità dell'arteria.

L'allerta è scattata intorno alle 10.30 di oggi, martedì 15 febbraio, lungo la strada provinciale 228 che collega Levico Pergine (Qui articolo).

 

Anche a causa della neve, il conducente ha improvvisamente iniziato a sbandare lungo la carreggiata. La persona alla guida non è più riuscita a riprendere il controllo del mezzo che è uscito di strada per finire in un fosso e rovesciarsi.

Il conducente è rimasto incastrato tra le lamiere mentre il camion ha perso buona parte del carico, composto da trucioli di legno.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanzavigili del fuoco di Levico e di Pergine polizia locale dell'Alta Valsugana per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

Le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area mentre i pompieri sono intervenuti con le pinze idrauliche per tagliare le lamiere e liberare la persona rimasta all'interno del mezzo. 

 

Una volta liberato, il conducente è stato affidato alle cure del personale sanitario mentre i vigili del fuoco hanno proseguito le attività per recuperare il materiale e per rimuovere il mezzo pesante.

La persona è rimasta, fortunatamente, sempre cosciente. E' stato immobilizzato e stabilizzato, quindi è stato trasferito all'ospedale di Borgo per accertamenti e approfondimenti.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
19 aprile - 11:43
Dopo molte discussioni le forze in campo per le comunali del 26 maggio nella Città della quercia sembrano essersi definite, con la rottura della [...]
Società
19 aprile - 10:56
A Verona Vinitaly e i de-alcolati sono stati sotto i riflettori. E nei bicchieri. Tra scetticismo e altrettante scommesse. Il Trentino vanta [...]
altra montagna
18 aprile - 08:05
Il progetto del Cai studierà ghiaccio e neve del Karakorum, per capire così gli impatti dei cambiamenti climatici sulla regione e preparare una [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato