Contenuto sponsorizzato

Urta con il camion il capitello e le bottiglie d'acqua piombano sulla statale: strada chiusa e lunga operazione di pulizia

L'incidente è avvenuto sulla statale 237 del Caffaro. Lunga operazione di pulizia per i vigili del fuoco per ripristinare la sicurezza e la circolazione stradale

Pubblicato il - 25 June 2022 - 20:15

STORO. Un mezzo pesante ha urtato un capitello e ha perso il carico di bottiglie di vetro lungo la statale. Un incidente che ha causato diverse difficoltà alla viabilità nella valle del Chiese con la chiusura alla circolazione per permettere la pulizia e il ripristino della sede stradale.

 

L'allerta è scattata intorno alle 17 di oggi, sabato 25 giugno, lungo la strada statale 237 del Caffaro all'altezza di Anfo in provincia di Brescia.

 

Secondo le prime ricostruzioni, subito dopo aver completato la manovra alla rotatoria, un camion adibito al trasporto di casse d'acqua ha toccato il capitello con il telo che ricopre il carico.

 

A quel punto la copertura è rimasta danneggiata e nell'urto diverse casse contenti bottiglie di vetro hanno iniziato a piombare sulla carreggiata. 

Fortunatamente nessun altro mezzo è rimasto coinvolto ma la strada è diventata particolarmente pericolosa tra pezzi di vetro e materiali vari sull'asfalto.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono subito portati i vigili del fuoco di Storo e le forze dell'ordine per mettere in sicurezza l'area e gestire il traffico.

 

Molti, infatti, i disagi alla viabilità con la statale che è stata chiusa e la circolazione che è stata deviata per permettere l'intervento dei pompieri nella massima sicurezza.

 

Diverse le bottiglie andate rotte nell'urto a terra e l'operazione si è rivelata particolarmente lunga per il ripristino della sicurezza della sede stradale.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
14 agosto - 14:50
L’orso era stato curato al Casteller a causa di un investimento, a giugno invece era stato reimmesso in natura e ha mantenuto un comportamento [...]
Cronaca
14 agosto - 15:31
Dalle prime informazioni l'uomo, un 63enne originario di Marostica, che si trovava alla Malga con il fratello e il nipote, si era incamminato per [...]
Cronaca
14 agosto - 15:47
Sono stati trovati 236 positivi a fronte di 1.518 tamponi. Nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono 73 i pazienti ricoverati in ospedale, di cui 1 [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato