Contenuto sponsorizzato

Maltempo in Trentino, raffiche di vento fino a 100 chilometri orari. A malga Bissina raggiunti i 220 millimetri di pioggia: in arrivo una nuova perturbazione

Bilancio dell'ondata di maltempo che tra venerdì e sabato ha investito il Trentino. Caduti fino 220 millimetri di pioggia. Ha nevicato sopra i 2300 metri, ma con bassi quantitativi. Sabato sera è arrivato il vento: le raffiche in montagna hanno superato i 100 chilometri orari; domenica le temperature sono crollate di 15 gradi. Ora breve tregua, ma lunedì sera è attesa una nuova debole perturbazione

Di S.M. - 03 dicembre 2023 - 18:05

TRENTO. Tanta pioggia, un po' di neve, vento forte con raffiche in montagna che hanno raggiunto i 100 chilometri orari e infine crollo di 15 gradi delle temperature. E' il bilancio dell'ondata di maltempo che tra venerdì e sabato ha investito il Trentino.

 

Negli ultimi giorni sono caduti mediamente tra i 60 ed i 120 millimetri di pioggia, anche se in alcune località i valori sono stati decisamente maggiori, come a Malga Bissina in val di Fumo, dove si è raggiunto il livello massimo, pari a 220 millimetri.

La quota neve durante la fase più intensa delle precipitazioni, che si è verificata nella notte tra venerdì e sabato, è stata mediamente oltre i 2300 -2500 metri, risultando in alcune zone sotto i 1300 metri, ma con quantitativi piuttosto scarsi e solo a fine evento, nelle ore centrali di sabato.

Fino a sabato mattina i venti hanno soffiato forti dai quadranti sud occidentali dove, alle quote più alte, si sono misurate raffiche superiori ai 100 chilometri orari. Sabato i venti hanno ruotato da nord e rinforzato anche in valle, dove si sono verificati episodi di foehn: la raffiche massime di 87 chilometri orari sono state misurate a Cembra.

 

Nella notte tra sabato e domenica si è verificato un brusco calo delle temperature, con la colonnina di mercurio è scesa di più di 15 gradi in montagna, mentre nelle valli dove soffiava il foehn le temperature sono rimaste più alte. Le minime di questa mattina, 3 dicembre, a 3mila metri erano di circa -18 °C, -10 °C a 2000 metri, -7 °C a 1000 metri, vicine a zero gradi a quote basse.

 

Mentre l'allerta meteo è rientrata, le previsioni d Meteotrentino indicano bel tempo e freddo fino al pomeriggio sera di domani, 4 dicembre, mentre una nuova debole perturbazione è attesa tra la sera di lunedì e martedì sera: porterà nevicate deboli o moderate soprattutto sui settori centro meridionali.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 febbraio - 19:02
Le parole del vice-presidente della Comunità del Garda, Filippo Gavazzoni, mentre il Benaco raggiunge il livello di altezza idrometrica nel Garda [...]
Cronaca
28 febbraio - 20:18
Complicatissimo l'intervento dei vigili del fuoco di Madonna di Campiglio, considerato che la vettura si trovava su terreno innevato e in bilico [...]
Cronaca
28 febbraio - 19:19
Una buca di circa 40 centimetri di diametro si è aperta improvvisamente quest'oggi: la piccola rottura nell'asfalto è dovuta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato