Contenuto sponsorizzato

Precipita nel lago dopo il lancio con il parapendio: 59enne recuperato in acqua ed elitrasportato al Santa Chiara

L'allarme questa mattina nel lago d'Idro, nella zona di Bondone: ancora da chiarire le cause dell'incidente, che ha coinvolto un pilota di parapendio di 59 anni. Ad intervenire nel lago l'imbarcazione di una delle scuole di parapendio della zona

Pubblicato il - 23 maggio 2024 - 10:19

TRENTO. Perde il controllo della vela e finisce nelle acque del lago d'Idro: elitrasportato al Santa Chiara un pilota di parapendio di 59 anni. L'allarme è scattato questa mattina (mercoledì 23 maggio) nella zona di Bondone, dove dopo la chiamata d'emergenza si è attivata immediatamente la macchina dei soccorsi.

 

Secondo quanto ricostruito, l'uomo sarebbe finito nelle acque del lago rimanendo ferito e, sul posto, è subito intervenuta l'imbarcazione di una delle scuole di parapendio della zona per effettuare il recupero del 59enne, poi portato a riva per permettere le prime cure dei sanitari.

 

Sul posto è infatti intervenuta anche l'eliambulanza e, dopo gli accertamenti del personale d'emergenza, l'uomo è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Santa Chiara di Trento per tutte le cure mediche del caso.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
15 giugno - 20:02
Non solo neve ma anche una fitta coltre di nebbia e due escursionisti hanno ben pensato di avventurarsi a quota 2.601 in pantaloncini corti e [...]
altra montagna
15 giugno - 18:00
Piccola realtà montana situata nel cuore del Trentino, l'azienda Val di Fiemme Outdoor è stata fondata da Aldo e Federica con l'obiettivo di [...]
Politica
15 giugno - 17:36
Il partito di Carlo Calenda è reduce da un flop a livello nazionale per le europee ma in Trentino il risultato è stato migliore con il supporto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato