Contenuto sponsorizzato

Si finge malato e gira gli ospedali di mezza Italia per farsi ricoverare gratuitamente, fornendo ogni volta generalità diverse: denunciato un 55enne veneto

Riconosciuto dal personale medico dell'ospedale di Caltagirone, che lo aveva visto qualche mese prima al nosocomio di Catania con altro nome, l'uomo è stato identificato e denunciato. Gli agenti hanno scoperto che era già stato segnalato per essersi fatto ricoverare e sottoporre - gratuitamente - a costosi esami medici a Venezia, Cremona, Parma, Grosseto e Chieti

Di D.L. - 15 aprile 2024 - 17:27

TRENTO. Ha girato gli ospedali di mezza Italia, pensando e fingendo di essere malato e facendosi così ricoverare sotto false generalità, per sottoporsi di continuo a costosi esami e visite mediche che, così facendo, poteva effettuare gratuitamente.

 

Un 55enne veneto è stato identificato e denunciato per sostituzione di persona dai poliziotti del commissariato di Borgo Ognina, in provincia di Catania.

 

L'uomo aveva finto sintomi per farsi ricoverare nel reparto di Neurologia dell'ospedale di Caltagirone: lì è stato scoperto da alcuni infermieri che operano anche al nosocomio "Cannizzaro" di Catania dove, ad ottobre 2023, il 55enne si era presentato e, con un altro nominativo, era riuscito a farsi ricoverare.

 

Dopo essere stato individuato, il malato "immaginario" è scappato, ma è stato rintracciato dai poliziotti catanesi che, a quel punto, hanno scoperto che era già stato denunciato per aver fornito false generalità anche negli ospedali di Venezia, Cremona, Parma, Grosseto e Chieti.

 

E' stato dunque appurato che l'uomo, ipocondriaco e convinto di soffrire di una grave patologia, si recava con cadenza mensile in diversi ospedali disseminati lungo la penisola, per sottoporsi gratuitamente agli esami e avere il parere di più luminari. Il 55enne veneto rischia sino ad un anno di reclusione.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 maggio - 17:33
I centri vaccinali di Arco, Mezzolombardo, Pergine Valsugana e Trento sono rimasti aperti per l'intera mattinata e sono stati moltissimi i [...]
Cronaca
18 maggio - 16:26
Sistemato in una cella singola, per due giorni resterà a Roma, mentre ad inizio settimana sarà trasferito in Veneto. In un primo momento si era [...]
Cronaca
18 maggio - 17:20
E' successo nelle scorse ore nel Bellunese, fortunatamente non ci sono state persone coinvolte. Sul posto è intervenuta la squadra dei vigili [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato