Contenuto sponsorizzato

Aggressione nella notte in piazza Dante. Un 36enne in ospedale

La lite è scoppiata attorno a mezzanotte. Dalle parole si sarebbe passati ai fatti. L'uomo ferito ha chiesto aiuto alla Polizia ferroviaria 

Di Redazione - 17 maggio 2017 - 15:41

TRENTO. E' ancora una volta piazza Dante purtroppo il luogo di liti e aggressioni a Trento.

 

Il fatto, questa volta, è avvenuto attorno a mezzanotte. Due uomini, presumibilmente stranieri secondo le prime informazioni raccolte dalle forze dell'ordine, si sarebbero messi a litigare sul listone della piazza.

 

Tra i due, non completamente sobri, la lite è passata immediatamente dalle parole ai fatti con pugni e calci.

 

Un uomo, ferito, si è diretto verso la stazione dei treni per chiedere aiuto. Ad intervenire immediatamente è stata la polizia ferroviaria che ha subito chiesto l'intervento del 118.

 

Non si è al momento a conoscenza delle motivazioni che hanno fatto scattare l'aggressione. Il giovane, un 36enne straniero, è stato trasportato all'ospedale Santa Chiara con un trauma facciale.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 ottobre - 20:01
La denuncia è arrivata dal Gruppo MeToo Rovereto e riguarderebbe un dipendente dell'Apss del reparto otorinolaringoiatra di Rovereto poi [...]
Politica
27 ottobre - 20:52
Il consigliere comunale Walter Lenzi ha presentato un'interrogazione alla Giunta Ianeselli (firmata da tutti i capogruppo di maggioranza) per [...]
Cronaca
27 ottobre - 20:46
L'incidente è avvenuto in via Fratelli Fontana. I pezzi del pullman hanno colpito uno scooter in transito. Una persona è stata trasferita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato