Contenuto sponsorizzato

Alle Gallerie di Piedicastello arriva la musica

Il 21 settembre ci sarà il “Music hole party” promosso dall'associazione Ape

Le Gallerie di Piedicastello (Archivio Fondazione Museo Storico del Trentino)
Pubblicato il - 15 September 2016 - 16:29

TRENTO. Unire l'utile al dilettevole. Visitare una mostra storica e allo stesso tempo divertirsi ascoltando buona musica. Mercoledì 21 settembre, a partire dalle ore 21, arriva “Music hole party” qualcosa di mai visto a Trento: una festa universitaria all'interno di tunnel stradali in disuso, adesso adibiti a mostra. Ovviamente stiamo parlando delle gallerie di Piedicastello dove, per una serata, i giovani potranno vivere qualcosa di davvero inconsueto e ballare fino alle 3 di notte.

 

Sarà dato vita ad un evento di musica elettronica, nel quale sarà possibile anche visitare la mostra, oggi allestita, sulla Seconda Guerra Mondiale.

 

“L'intero evento – ha spiegato Alberto Bagnara, rappresentante dell'associazione Ape promotrice dell'iniziativa – sarà aperto al pubblico con il pagamento di un biglietto di 5 euro. La musica sarà posta nei primi 30 metri della galleria nera. Il Museo Storico Trentino ci ha dato questa nuova opportunità che consideriamo molto importante perché possiamo organizzare un evento in un luogo prestigioso e allo stesso tempo valorizzarlo e farlo conoscere ai giovani”.

 

Per quanto riguarda la musica ci sarà Alessandro Zorzato Dj – House, Tribal House, Deep House, Gianluca Marcati aka Marka T (Il Muretto Jesolo) – Techno, Minimal e Oscla aka Alberto Scilimati Old School Techno. Per quanto riguarda le bevante, invece, l'intera serata sarà gestita dallo staff di h-demia.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 February - 20:21

Sono 204 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 36 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi comunicati 3 decessi. Sono 85 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

25 February - 20:46

L'allerta è stata lanciata intorno alle 19 sotto il rifugio Marchetti. La macchina dei soccorsi è entrata subito in azione per il timore che potessero esserci persone travolte e sommerse dalla neve

25 February - 19:34

L'allerta è scattata intorno alle 18.30 di oggi nella zona del lago Pudro a Madrano. Un'area di circa 13 ettari, occupata per la maggior parte da una torbiera e situata a circa 1 chilometro da Pergine. In azione la macchina dei soccorsi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato