Contenuto sponsorizzato

In bici sulle strisce viene investito da un'auto

E' successo intorno alle 13 in via San Pio X° a un ragazzo ospite della residenza Fersina. Sul posto l'ambulanza ha provveduto a medicare il giovane che, fortunatamente, non ha mai perso i sensi

Pubblicato il - 26 agosto 2017 - 13:49

TRENTO. Stava attraversando le strisce pedonali in sella alla sua bici quando è stato travolto da un'auto che stava sopraggiungendo. E' successo intorno alle 13 a Trento, in via San Pio X°. Vittima dello scontro un ragazzo ospite della residenza Fersina che stava attraversando da un capo all'altro la strada verso la ciclabile. L'auto, stava provenendo dalla rotonda e andava in direzione sud quando all'improvviso è sbucato il ciclista. 

 


 

La visibilità per chi proviene in macchina, rispetto a chi attraversa le strisce pedonali, in quel punto, non è buona. Siepi, piante e il palo segnaletico fanno da schermo. L'auto ha travolto il ragazzo che ha sbattuto con la schiena sul vetro ed è caduto a terra riportando alcune contusioni.

 

Sul posto è stata subito chiamata l'ambulanza che ha provveduto a medicare il giovane che aveva anche diverse abrasioni alle gambe causate dall'impatto con l'asfalto ma che, fortunatamente, sta bene e non ha mai perso i sensi. Sono, quindi, arrivati anche i carabinieri per accertare la dinamica di quanto accaduto.

 


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 febbraio - 20:08

Sono 211 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 38 pazienti sono in terapia intensiva. Oggi 1 decesso. Sono 87 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

26 febbraio - 18:14

Il dirigente dell'Azienda Sanitaria Pier Paolo Benetollo ha spiegato che ad oggi "Il numero di varianti che stiamo trovando è limitato''. Sono in totale quattro le mutazioni inglesi registrate fino ad oggi in Trentino 

26 febbraio - 18:02

Adesso si parte con la fase successiva. Il virologo del Cibio, Massimo Pizzato: "La prossima settimana prevediamo di proseguire con lo studio. Un migliaio di analisi in parallelo ai tamponi molecolari per verificare la sensibilità dei test salivari. Poi si parte a regime, questo step dovrebbe iniziare a metà marzo"

 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato