Contenuto sponsorizzato

Cade dal ponteggio e viene schiacciato da una piastra d'acciaio. Grave infortunio sul lavoro a San Michele

L'uomo è un 54enne di Lavis. L'incidente è avvenuto intorno alle 9.30 in un cantiere vicino a Nave San Rocco 

Pubblicato il - 10 July 2017 - 12:50

SAN MICHELE. E' in gravissime condizioni l'operaio di una ditta edile che questa mattina (intorno alle 9.30) è stato vittima di un brutto incidente sul lavoro.

 

L'uomo, un 54enne originario di Lavis, avrebbe perso l'equilibrio mentre era al lavoro su un ponteggio di un cantiere vicino a Nave San Rocco ed è caduto per più di 2 metri. Forse a causa dell'impatto dell'uomo sull'impalcatura si è, quindi, distaccata una piastra d'acciaio che è a sua volta precipitata addosso al lavoratore.

 

Chiamati immediatamente i soccorsi, sul posto si è precipitata un'ambulanza e un'automedica il cui personale ha cercato subito di intervenire per stabilizzare l'uomo che già dai primi momenti appariva in condizioni molto gravi.

 

Caricato sul mezzo di soccorso è stato quindi portato d'urgenza al Santa Chiara di Trento in codice rosso e trasportato al reparto di rianimazione. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 giugno - 17:42
Le acque del lago di Monticolo Grande hanno restituito il corpo senza vita di un giovane, con ogni probabilità si tratta di quello del 19enne [...]
Politica
29 giugno - 16:11
Le stelle alpine proseguiranno il lavoro iniziato con il tavolo di centro cercando di recuperare il rapporto con Campobase. Da Marchiori [...]
Cronaca
29 giugno - 15:50
Il corpo dei vigili del fuoco volontari e l'intera comunità di Villa Lagarina piangono la scomparsa di Ivan Baldessarelli, morto ieri ad appena 40 [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato