Contenuto sponsorizzato

E' stata conferita la cittadinanza onoraria del Comune di Pinzolo a Valentino Rossi

La cerimonia è avvenuta ieri pomeriggio

Pubblicato il - 08 January 2017 - 09:43

PINZOLO. Si è tenuta ieri, a Pinzolo, la cerimonia per la consegna della “Cittadinanza onoraria” a Valentino Rossi.

 

L'assegnazione era stata decisa dal Consiglio comunale di Pinzolo che il 30 dicembre scorso aveva deliberato “il conferimento della cittadinanza onoraria a chi, pur non essendo iscritto all’anagrafe del Comune, si sia distinto particolarmente nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, dell’industria, del lavoro, della scuola, dello sport, con iniziative di carattere sociale, assistenziale e filantropico o in opere, imprese, realizzazioni, prestazioni in favore degli abitanti del Comune o in azioni di alto valore a vantaggio della Nazione o dell’umanità intera”.

 

Ecco allora la proposta del Sindaco di conferimento della cittadinanza onoraria a Valentino Rossi, il pilota di motociclismo italiano, “tra i più titolati della storia del motociclismo – è stato spiegato nella delibera - che da anni frequenta il nostro Comune per trascorrere periodi di riposo e di vacanza e in particolare la località di Madonna di Campiglio al quale è particolarmente legato”.

 

Evidenziato che l’avere Valentino Rossi tra gli ospiti abituali di Madonna di Campiglio è motivo di orgoglio e di prestigio per il Comune di Pinzolo e per la località di Madonna di Campiglio vista la caratura dell’atleta che nel suo palmares vanta nove titoli mondiali conquistati (cinque dei quali vinti consecutivamente tra il 2001 e il 2005), ed è l'unico pilota nella storia del Motomondiale ad aver vinto il Mondiale in quattro classi differenti:125 (1), 250 (1), 500 (1) e MotoGP (6). Detiene inoltre il primato del maggior numero di Gran Premi disputati consecutivamente nel mondiale di velocità, con 228 presenze.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 January - 16:19

La risposta di piazza Dante a istituire una commissione d'indagine potrebbe arrivare tra una settimana, le minoranze attendono un'informativa dalla Provincia per un aggiornamento dell'emergenza Covid-19. In questa sede la Giunta Fugatti si dovrebbe pronunciare sulla volontà di acconsentire a procedere in questo senso

26 January - 15:08

Le minoranze proprio questo pomeriggio hanno presentato una mozione per chiedere la creazione di una commissione d'indagine per verificare il tasso di effettiva diffusione del virus Covid-19 sul territorio Trentino, le modalità del suo monitoraggio e le azioni adottate per la sua gestione

26 January - 13:34

Bolzano fa un passo indietro dopo la mancata accettazione della classificazione del Cts e l'inserimento a livello europeo nella "zona rosso scuro". Pronta una nuova ordinanza che introduce restrizioni da domenica 31 gennaio. Kompatscher: "Sappiamo che le classificazioni nazionali e europee hanno conseguenze giuridiche. Per questo abbiamo deciso di prendere atto di questa situazione"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato