Contenuto sponsorizzato

Era senza caschetto e viene colpita da un sasso, ferita giovane rocciatrice

L'incidente è avvenuto sopra Castel Toblino a una ragazza di 24 anni portata all'Ospedale di Trento

Pubblicato il - 16 April 2017 - 16:34

CASTEL TOBLINO. Stava arrampicando in parete in zona Castel Toblino quando un sasso caduto dall'alto l'ha colpita alla testa. Poteva andare molto peggio alla giovane di 24 anni originaria della Repubblica Ceca che oggi si trovava, intorno all'ora di pranzo, con altre persone a scalare poco sopra Castel Toblino.

 

Non è ancora chiaro cosa sia accaduto, sta di fatto che una pietra si sarebbe staccata, forse mossa da un altro rocciatore che la precedeva, andando a colpirla in testa. La giovane era senza casco e fortunatamente ha riportato "solo" un forte trauma cranico.

 

Sul posto si è precipitata un'ambulanza che l'ha poi portata all'Ospedale Santa Chiara di Trento dove la ragazza è stata messa in osservazione e non si esclude un suo ricovero in neurologia.   

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 January - 16:14

Sono stati trovati 135 positivi tra tamponi molecolari e test antigenici. Oggi sono stati comunicati 4 decessi di cui 3 in ospedale. Analizzati poco più di 2.600 test. Ci sono 88 guarigioni. Il rapporto contagi/tamponi sopra il 5%

17 January - 16:26

Come se davvero l'informazione fosse solo un prodotto economico sostituibile con un altro oggi gli abbonati al quotidiano chiuso venerdì quasi fosse una fabbrica di fine '800, dal giorno alla notte, si sono trovati abbonati a quello che era il giornale concorrente. Intanto Cossali e Paissan si rivolgono alla narcotizzata società trentina: ''Diamo vita a un progetto nuovo per non perdere una voce così importante''

17 January - 13:15

La Pfizer ha comunicato, senza alcun preavviso, nel pomeriggio di venerdì 15 gennaio, che avrebbe unilateralmente ridotto le fiale destinate all’Italia nel corso della prossima settimana del 29%

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato