Contenuto sponsorizzato

Fine della scuola, alle Albere l'evento 'Holi Color Explosion'. Festa anche al parco Santa Chiara e al Buena Onda

Musica, deejay e l'animazione di ScuolaZoo alle Albere, dove ci saranno anche dei sacchettini di polveri colorate (vegetali) da lanciare per completare il divertimento. Sono tante le iniziative per festeggiare la fine dell'anno scolastico tra parco Santa Chiara e Buena Onda a Levico

Di gf - 08 giugno 2017 - 12:38

TRENTO. La scuola è finita e domani per moltissimi studenti suonerà l'ultima campanella. Prima però di pensare alle tanto attese vacanze ci sarà l'ormai tradizionale festa che quest'anno porterà qualche novità.

 

Il primo appuntamento per tutti è al Parco Santa Chiara dove gli studenti arriveranno con tanto di gavettoni, uova, farina e tanto altro per qualche ora di divertimento e di sole. Un rito che ha visto gli scorsi anni il punto d'incontro di tutte le scuole cittadine.

 

La mattinata sarà praticamente dedicata a questo, mentre nel pomeriggio tra le novità di quest'anno ci sarà la prima edizione dell''Holi Color Explosion' l’evento di fine scuola che si terrà al parco delle Albere, targato One Events, totalmente gratuito, per permettere a tutti di potersi divertire nella propria città.

 

A partire dalle 15.30, infatti, la parola d'ordine sarà divertimento con diversi deejay e generi musicali, assieme all'animazione di ScuolaZoo. Il divertimento arriverà anche con i colori. I giovani, infatti, potranno acquistare dei sacchettini di polveri colorate (vegetali) da lanciare.

 

Per chi, invece, vuole uscire dalla città, a partire dalle 14 ci sarà la festa a Levico al Buena Onda. Un pomeriggio, in questo caso, in spiaggia con tornei di beach volley, uno schiuma party e tantissima musica. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 febbraio - 20:08

Sono 211 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 38 pazienti sono in terapia intensiva. Oggi 1 decesso. Sono 87 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

26 febbraio - 18:14

Il dirigente dell'Azienda Sanitaria Pier Paolo Benetollo ha spiegato che ad oggi "Il numero di varianti che stiamo trovando è limitato''. Sono in totale quattro le mutazioni inglesi registrate fino ad oggi in Trentino 

26 febbraio - 18:02

Adesso si parte con la fase successiva. Il virologo del Cibio, Massimo Pizzato: "La prossima settimana prevediamo di proseguire con lo studio. Un migliaio di analisi in parallelo ai tamponi molecolari per verificare la sensibilità dei test salivari. Poi si parte a regime, questo step dovrebbe iniziare a metà marzo"

 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato