Contenuto sponsorizzato

Ieri i dati sulla crescita di incidenti sul lavoro, oggi altri due casi: uno a Dro e uno a Gardolo

Mentre l'Associazione nazionale per le Vittime di Incidenti sul Lavoro in questi giorni ha diffuso i dati sull'aumento marcato di incidenti in Trentino, questa mattina se ne sono verificati due, fortunatamente di lieve entità

Pubblicato il - 10 October 2017 - 15:45

TRENTO. Di qualche giorno fa il dato sugli infortuni sul lavoro che in Trentino sono in drastica crescita: nei primi sette mesi del 2017, infatti, rispetto allo stesso periodo del 2016, in provincia si è registrata un aumento del 7,7%. Una percentuale ben superiore alla media italiana che è cresciuta dell'1,3%. E già questa mattina altri due infortuni hanno visto coinvolti dei lavoratori, fortunatamente in entrambi i casi senza gravi conseguenze.

 

Il primo si è verificato all'Rsa di Dro. Un lavoratore stava portando via del materiale con un camion, quando, dopo essere salito sul cassone del mezzo, si è sbilanciato ed è caduto a terra. Nessun grave danno, fortunatamente, ma qualche botta e tanta paura. Paura anche nel secondo incidente verificatosi questa mattina a Gardolo, in una ditta che si occupa di veicoli industriali.

 

Erano circa le 8.40 quando si sarebbe staccato un tubo e un lavoratore sarebbe stato investito da una forte getto d'aria. Arrivato in ospedale l'uomo è stato assistito dai medici ed anche in questo caso, fortunatamente, non si è verificata nessuna complicazione. Due piccoli incidenti, che, però, ricordano come si debba mantenere sempre alta l'attenzione

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.27 del 27 Febbraio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 February - 05:01

Il rischio è che tante persone che in questi mesi hanno trovato un riparo durante la notte grazie ai posti messi a disposizione dal Comune all'Ostello della Gioventù finiscano nuovamente a dormire in strada. Questa sera sarà l'ultima notte anche per gli spazi aperti nella Chiesa di Centochiavi ma potranno essere riattivati

27 February - 19:34

I positivi totali di oggi sono 341 mentre i decessi sono 2 che portano il totale, da inizio epidemia a 1271 morti, 821 solo da settembre in questa seconda ondata di Covid-19. Ecco la mappa del contagio da Trento ad Ala da Pergine a Rovereto

27 February - 20:20

Sono tante le voci che sabato 27 febbraio, in piazza Santa Maria, hanno ricordato Deborah Saltori, 42enne di Vigo Meano uccisa dall’ex marito. Non bisogna parlare di violenza solamente a posteriori, hanno ricordato le persone che hanno preso la parola in piazza. È necessario insistere sulla rieducazione degli uomini maltrattanti, ma anche sull’educazione dei ragazzi. “Chiediamo che i percorsi di educazione alle relazioni di genere siano riattivati”, ha domandato l’insegnante Maria Giovanna Franch, ma dalla giunta nessuna risposta

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato