Contenuto sponsorizzato

La legge Daldoss sull'urbanistica passa il tagliando. "Un passo avanti verso il modello di assetto territoriale, paesaggistico e socio-economico"

Le modifiche proposte con questo disegno di legge sono volte a specificare e chiarire le norme vigenti, non incidono sugli obiettivi della legge che rimangono confermati ma sono finalizzate ad assicurare maggiore sistematicità e coerenza

Pubblicato il - 07 June 2017 - 15:44

TRENTO. Passa il tagliando la Legge Daldoss sull'urbanistica. Il testo è stato approvato dal Consiglio provinciale con alcune modifiche alla legge provinciale per il governo del territorio e di altre disposizioni in materia di ambiente, energia, lavori pubblici e turismo. Un testo di 54 articoli che ha trovato una larga maggioranza favorevole, solo nove gli astenuti.

 

Le modifiche proposte con questo disegno di legge sono volte a specificare e chiarire le norme vigenti, non incidono sugli obiettivi della legge che rimangono confermati ma sono finalizzate ad assicurare maggiore sistematicità e coerenza. La proposta è finalizzata a un ulteriore miglioramento della disciplina urbanistica provinciale a circa due anni dalla sua entrata in vigore e recepisce le indicazioni emerse dal confronto con il tavolo di partecipazione che ha coinvolto i principali portatori di interesse nel proficuo lavoro condotto per l’elaborazione del regolamento urbanistico-edilizio provinciale.
 

Tra le novità introdotte, la proposta di legge rafforza le norme transitorie in materia di piani attuativi, allinea la disciplina degli spazi di parcheggio e di contributo di concessione e sue esenzioni alle norme regolamentari. In particolare, sia per gli standard di parcheggio che per il contributo di costruzione, il disegno di legge propone il passaggio dalla superficie utile lorda alla superficie utile netta quale unità di misura da considerare per il relativo calcolo.

“L’approvazione di oggi delle modifiche della legge per il governo del territorio – ha sottolineato l’assessore all’urbanistica Carlo Daldoss – coincide con l’entrata in vigore del regolamento urbanistico provinciale approvato dalla Giunta il 19 maggio scorso. Grazie a questo ulteriore approvazione completiamo quindi il quadro urbanistico-edilizio provinciale, nell’ottica della organicità e unitarietà delle disposizioni”.

 

“Il disegno di legge, come il regolamento, è il risultato di un lavoro di squadra – continua l'assessore – un lavoro che ha sempre tentato di mettere al centro il confronto tra tutti gli interlocutori per individuare la migliore soluzione rispetto alle esigenze del territorio. Questo traguardo ritengo sia un passo avanti verso il modello di assetto territoriale, paesaggistico e socio-economico che prefiguriamo per questa provincia, nell’ottica di risparmio del suolo e della qualità complessiva del paesaggio”. 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 02 marzo 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 March - 05:01

In Alto Adige l'Azienda sanitaria ha denunciato i partecipanti alla messa in scena dove si consiglia di utilizzare vitamina Ce D, estratti di erbe e si parla di buona respirazione e sana alimentazione mentre si mette tra virgolette la parola vaccini anti Covid. Tra loro anche il dottor Cappelletti. Il presidente dell'Ordine del Trentino: ''Decisamente stupito per una presa di posizione così contraria alle raccomandazioni che la classe medica dovrebbe dare in questa fase. Così si confonde la popolazione''

03 March - 08:54

E' successo nelle prime ore di questa mattina. Un'auto si è scontrata con il carrello e altri due mezzi sono andati a collidere per evitare di investirlo. Non ci sono stati feriti 

03 March - 08:06

L'esponente leghista ha preso il posto di Andrea Merler che si è dimesso a metà febbraio. Ad indicare il nome di Bridi è stato il collega Giuseppe Filippin ma il centrodestra nella votazione si è diviso 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato